I giorni nostri

Dopo l’abbandono da parte della famiglia Benetton, avvenuto nel 2012, la storia gloriosa della Sisley Volley viene raccolta dalla nuova società Volley Treviso, nata nel 2012 grazie all’impegno e alla passione di professionisti del volley che unendo le forze sono riusciti a strutturare un club impegnato totalmente nell’attività giovanile di qualità.

Le radici forti nel territorio, l’alta professionalità ed esperienza di tecnici e staff del club, l’impegno sociale, sono tra i capisaldi di questa società che dando continuità al “modello” Sisley Volley si propone di scovare giovani alle prime armi trasferendo loro i valori che sono alla base dello sport, come il rispetto, le regole, il sacrificio e il merito. La struttura tecnica di Volley Treviso è un modello di riferimento da molti anni per gli altri club nazionali. I tecnici, altamente qualificati con titoli di studio attinenti alla materia, sono anche docenti federali provinciali e regionali. Nel palmares di ognuno c’è almeno un titolo nazionale e decine di titoli regionali e provinciali. Oltre all’aspetto tecnico, Volley Treviso cura particolarmente la salute degli atleti. Nello staff, il preparatore atletico, il fisioterapista e il medico sociale sono sempre a disposizione dei ragazzi, dando supporto all’attività quotidiana per il miglior sviluppo fisico dei ragazzi.

Dal 2012, primo anno di attività dopo l’era Sisley, Volley Treviso mette in bacheca uno scudetto under 15 (2014), due scudetti under 17 (2014 e 2015), uno scudetto under 19 (2016), una Junior League (2017), uno scudetto under 18 (2019) e numerosissimi titoli regionali.

 

I NOSTRI DIRIGENTI

 

DAVID MORO, commercialista trevigiano, entra nel 2015 come presidente di Volley Treviso.

MICHELE DE CONTI, tra i fondatori della società negli anni ’80, è il vicepresidente. In tutti gli anni di attività nella Sisley Volley ha vinto 33 titoli complessivi nazionali ed internazionali che ne fanno uno dei maggiori e riconosciuti esperti del settore.

MICHELE ZANIN è il direttore tecnico. Insieme al prezioso contributo di tutti gli allenatori orogranata ha conseguito straordinari risultati diventando uno dei tecnici giovanili più vincenti in Italia.