Volley Treviso non fa l'impresa nel derby

a cura di Simone

MONTEBELLUNA - Finisce 3-1 a favore dei padroni di casa il bel derby di serie B2 tra Siretessile e Volley Treviso valido come 12^ giornata, penultima del girone di andata. Un incontro sentito e alla fine spettacolare che metteva di fronte al proprio passato trevigiano ben 10 componenti della squadra montebellunese, otto giocatori più i due tecnici.
Il primo set è una sinfonia Volley Treviso che non sbaglia davvero niente, mentre Montebelluna fatica ad entrare iin partita: i parziali sono tutti per Treviso 8-4, 16-8, 22-11. A chiudere l'1-0 un primo tempo di Libralesso. Negli altri parziali però sale in cattedra Maniero che trascina i padroni di casa. Montebelluna ora gioca bene, mette in difficoltà la ricezione di Treviso e i contrattacchi sono micidiali. I ragazzi di Michele Zanin reagiscono nel quarto set ma sono due attacchi out consecutivi (10-15) a spianare la strada e la vittoria finale al Siretessile Montebelluna che si insedia momentaneamente in vetta alla classifica in attesa dei recuperi delle inseguitrici. Per Volley Treviso rimane un punto di vantaggio sulla zona retrocessione ma con una gara da recuperare.

Il Tabellino
Montebelluna-Volley Treviso 3-1
(15-25, 25-15, 25-19,25-21)
Volley Treviso:
Libralesso 4, Mazzon 9, Volpato 9, Bortolato 19, Riviello (L), Benotto 1, Chinellato 2, Marini 8, Argenta, Carlesso. N.e.: De Meneghi, Nepitali, Norbedo. All. Zanin.
Siretessile Montebelluna: Osellame 3, Pizzolotto 14, Maniero 24, Vanin 1, Piccinini 1, Mattiuzzo 13, Piazzetta 12, Venturin 4, Novello (L), Puppin. N.e.: Bonifacio, Tomasi, Zanatta. All. Barbon
Arbitri: Sorgato e Nardon (Vicenza)
Note. Durata set: 25', 27', 29', 30'; tot. 2 ore.
Volley Treviso: battute sbagliate 7, battute vincenti 4, muri 14, errori 10
Montebelluna: b.s. 14, b.v. 4, m. 10, e. 14.

Torna indietro