Volley Treviso, che cuore: 3-2 al Valsugana

a cura di Simone

TREVISO - Solo una squadra con un cuore grande riesce a vincere una gara come quella di sabato pomeriggio a La Ghirada. Un 3-2 giunto al termine di un match che Volley Treviso e Valsugana Padova hanno giocato senza risparmiarsi. Due punti preziosi che permettono alla squadra allenata da Michele Zanin di scalare ulteriormente la classifica e non rimanere invischiati nel suo impervio fondo.
Una gara che ha visto gli ospiti andare due volte in vantaggio, ma con Treviso brava a reagire e trovare la vittoria in un tie break senza storia. Primo set sempre in mano al Valsugana che ai due tempi tecnici era nettamente in vantaggio 8-3 e 16-9. Al cambio di campo si comincia a giocare ad armi pari: sotto 15-16 Volley Treviso trova lo spunto per un break decisivo che la porterà sul 22-20 con Bortolato a chiudere per l'1-1. Terzo set purtroppo fotocopia del primo, la ricezione degli ospiti non va mai in crisi con Nicoletto e Ursic sugli scudi per il 25-15. La disputa si decide nel quarto parziale dove le due rivali viaggiano a braccetto sino al 21-21. Per la prima volta la battuta di Treviso rompe gli schemi a Valsugana che, una volta sotto nel punteggio (24-22), si trova a forzare e sbagliare con De Nigris: 25-22 e tutto rimandato al set decisivo. Qui però è un monologo di Mazzon e compagni. Il capitano trevigiano con due attacchi e un muro crea il vuoto fin dai primi scambi, con Benotto che spara in campo la battuta del 15-6 che fa esplodere la gioia in campo.

Volley Treviso-Valsugana Pd 3-2
(19-25, 25-21, 15-25, 25-22, 15-6)
Volley Treviso:
Benotto 5, Chinellato 5, Mazzon 16, Volpato 12, Bortolato 25, Marini 9, Riviello (L), Libralesso 2, Argenta, Carlesso (L2). N.e.: Norbedo, De Meneghi e Nepitali. All. Zanin.
Valsugana Pd: Boesso 18, Ursic 21, Friso 8, De Nigris 17, Baldin 2, Campagno 6, Nicoletto 1, Corti (L), Rigon (L), Trovò, Baggio, Piva. N.e.: Valerio. All. Di Pietro.
Arbitri: De Donno e Fiabane (Pn)
Note: Durata set: 26', 31', 25', 33', 14': tot. 2 ore e 21'.
Volley Treviso: battute sbagliate 9, battute vincenti 9, muri 14, errori 16. Valsugana: b.s. 5, b.v. 4, m. 10, e. 19.

Torna indietro