Vittoria netta in serie D con Pool Brenta

a cura di Simone

TREVISO - Ventunesima giornata nel campionato di serie D e altra vittoria per 3-0 (la undicesima dall’inizio del torneo) per i nostri U17 che liquidano il Volley Brenta in poco più di un’ora.

Partita senza storia tranne il finale del terzo set dove i Veneziani rimontano un cospicuo vantaggio del Volley Treviso (di 8 punti) ma perdono alla lotteria dei vantaggi 26-28. Buona la prova del laterale Alberto Saibene (15 punti e top scorer dell’incontro) e dell’opposto Sgargetta Stefano (10 punti in un set e mezzo giocato).

Dopo questo risultato Il volley Treviso si trova al terzo posto assoluto di una classifica letteralmente spaccata in due, dove le prime tre posizioni sono divise da soli 2 punti, mentre la quarta è distante la bellezza di 8 punti.

Classifica che potrà vedere sconvolgimenti solo il 2 maggio quando in Ghirada verrà a far visita l’Astra Volley, attualmente capoclassifica.

 

Volley Treviso – A.S.D. Pool volley Brenta 3-0 (25-17, 25-22, 25-26)

Volley Treviso: Saibene 15, Zanatta 5, Massari, Sperotto 4, Fabbian (L), Fiscon 8, Vedovotto 3, Pilotto 4, Martinez 1, Sgargetta 10, Roverano (L).

A.S.D. Pool Volley Brenta: Stocco 1, Baldan 2, Damian 11, Frezza, Vazzoler, Voltan, Bugno, Giacomello 5, Levorato 9, Zago (L), Agostini 5.

 

Domenica invece nel campionato di U17, i nostri cadetti vincono agevolmente 3-0 (25-13, 25-10, 25-16) con l’ultima in classifica Massanzago consolidando il primato in classifica generale.

Torna indietro