Vittoria nello scontro al vertice con l'Astra

a cura di Simone

TREVISO - Il match più atteso del girone di ritorno del campionato di serie D si è giocato nella palestra della Ghirada, dove si sono incontrati i primi due club della classifica, il Volley Treviso e l’Astra Volley di San Giorgio in Bosco. Match importante con il pubblico delle grandi occasioni che ha gremito festante gli spalti della palestra 1. 

Vince il Volley Treviso una bella partita condotta dai nostri U17 che giocano meglio dei Padovani in battuta (10 ace contro 2) e ricezione (71% contro 56%) e interpretano un incontro di alto spessore agonistico meritandosi l’intera posta in palio e portandosi al primo posto in classifica generale.

Primi due set condotti dai nostri cadetti, che con un attacco stratosferico (67% e54% positivo) conducono le danze costruendo break importanti anche con un muro spesso invalicabile (13 totali). Nel terzo set una prestazione eccellente del libero Padovano innervosisce gli attaccanti Trevigiani che sbagliano più del dovuto e fanno riaprire una partita che sembrava già segnata.Il quarto parziale si gioca con monologo Trevigiano e con i due laterali orogranata Fiscon e Saibene (30 punti in due) che salgono in cattedra imbeccati da un preciso e lucido Martinez.Vittoria che speriamo sia di stimolo per i prossimi importanti incontri di semifinale regionale che vedranno impegnati i nostri portacolori contro Verona.

 

Volley Treviso - Astra Volley 3-1 (25-14, 25-17, 20-25, 25-18)

Volley Treviso: Cortesia 7, Saibene 18, Zanatta, Sperotto 1, Fabbian (L), Fiscon 12, Vedovotto, Gionchetti, Pilotto 3, Martinez, Sgargetta 11, Pascon, Roverano (L).

Astra Volley: Parisi (L), Nodasri (L), Giacometti, Campagnolo 4, Gazzola, Campagnaro Luca, Scorziero 6, D’Oro 13, Caon, Cappelaro, Barbieri 4, Campagnaro Mattia 1, Milan.

Torna indietro