U18: UN ALTRO PASSO VERSO LA PROMOZIONE

a cura di Simone

Doveva essere un turno interlocutorio per i nostri U18 nel campionato Regionale di serie D. Si incontravano i secondi in classifica (i nostri boys) con i penultimi (il G.S San Angelo) e ci si aspettava un incontro a senso unico. Al contrario per il numeroso pubblico accorso al Palagraticolato di Caltana di Santa Maria di Sala l’incontro ha offerto bel equilibrio dall’inizio alla fine con un discreto tasso tecnico. Ad averne la meglio sono stati i nostri ragazzi che dopo quasi due ore di gioco hanno portato a casa tre punti indispensabili per rincorrere i play off promozione nella serie C.

Primo set dove il San Angelo mette subito nel piatto le sue armi migliori: difesa asfissiante, copertura continua e un agonismo da grande squadra che spaventa gli acerbi animi dei nostri giovani atleti che perdono malamente a 18.

Nel secondo parziale i nostri portacolori acquisiscono maggiore efficacia in ricezione e attacco assicurando maggior concretezza nei side out. Bellia torna ad essere padrone sopra il net (best score con 24 punti).

La terza frazione è una vera battaglia mantenuta in sostanziale equilibrio, con azioni prolungate che sembrano non terminare mai e con la difesa Veneziana assoluta protagonista del palcoscenico. Set terminato e deciso nel finale da una maggiore lucidità dei nostri ragazzi.

Quarto ed ultimo parziale giocato con maggior tranquillità dai Trevigiani vinto nettamente senza eccessiva sofferenza.

Prossimo incontro casalingo sabato 28 aprile al palazzetto dell’impianto Natatorio alle ore 17.30 contro il Cornuda.

Mercoledì 25 aprile invece ultimo incontro di regular season nella categoria U18 Regionale che vedrà opporsi i nostri cadetti con il Bassano alla palestra Mantegna alle ore 17.30.

G.S. San Angelo – Volley Treviso: 1- 3 (25-18 15-25 22-25 19-25)

G.S. San Angelo: Dengo, Zamprogna, Fiscon, Milan 3, Borò 11, Fedele 14, Corrocher, Guasco, Catto 6, Stefan (L), Di Martino 5, Berti, Dandolo, Bonaldo 7.

Volley Treviso: Ferro, Porro 6, Brauner 1, Codato 5, Maggio (L), Crosato 10, Bellia 24, Cavasin 13, Pezzutto 1, Ceolin 8 Milini (L).

Torna indietro