U18 ANCORA SUGLI SCUDI

a cura di Simone

Ottimo match pe i nostri cadetti che vincono lo scontro al vertice con il Volley Team San Donà e consolidano il primato in classifica nel campionato di eccellenza regionale.

La partita destava più di qualche preoccupazione alla vigilia per due motivi ben precisi. Il primo era che San Donà è l’unica squadra ad aver battuto i nostri ragazzi quest’anno (e più precisamente nel girone interprovinciale di inizio stagione). Il secondo scaturiva dal fatto che giocare un match delicato in trasferta è sempre abbastanza complicato e l’organico dei Veneziano era sicuramente da rispettare.

Ma veniamo alla cronaca del match: primo set dall’inizio molto equilibrato fino al turno di battuta dell’opposto Bellia (11 punti nel match punti e unico giocatore trevigiano in doppia cifra) che con 6 siluri dalla linea di fondo campo destabilizza la linea di ricezione Sandonatese e crea un break che condiziona il punteggio fino al termine del parziale.

Secondo set di marca orogranata dove Pezzutto serve in modo equilibrato e preciso le sue bocche da fuoco che hanno poche difficoltà nel penetrare le linee difensive Veneziane assicurando sempre un side out costante.

Terzo set dove Treviso fa ruotare tutti suoi giocatori valorizzando una panchina decisamente più ricca e parziale quasi sempre in equilibrio rotto solo nel finale per una maggior concretezza a muro (9 muri contro 3 nell’incontro).

Prossima sfida nel campionato U18 domenica prossima alla palestra Mantegna alle ore 17.30 contro la Dinamica Volley Solesino.

Campionato U18 Regionale: Volley team San Donà – Volley Treviso: 0-3 (17-20-22)

Volley team san Donà: Cherin 9, Bomben 13, Girardi 4, furlanetto, de Rossi 1, Brunato, Pravato, Bora, Bernardi 1,  Palmisano 13, Lorenzon, Tommasella(L), Palmarin 5.

Volley Treviso: Porro 2, Pizzol 8, Pol 9, Maggio (L), Basso 3, Crosato, Dal Col 7, Bellia 11, Cavasin, Pezzutto 4, Ceolin 1, Milini(L).

Torna indietro