TREVISO FESTEGGIA A BOLZANO VICENTINO

a cura di Claudio

DUCA SAN GIUSTO CASHMERE - VOLLEY TREVISO 1-3 (25-22 16-25 12-25 23-25)

 

Duca San Giusto Cashmere Bolzano Vicentino: Corezzola 7, Guarino 5, Palazzi (L), Moresco 14, Di Fiore, Todescato, Ramon S. 2, Ramon G. 11, Boschetto, Peruzzo, Ghirardello 1, Parise 2, Vettorato (L).

 

Volley Treviso: Codato 4, Barutta 1, Fisicaro 4, Novello 4, Maggio (L), Comacchio 10, Crosato 11, Soldan, Marini, Mozzato 10, Cavasin 10, Ceolin 7, Milini (L).

 

 

Ultimo match dell’anno in serie C e vittoria da tre punti per i nostri U18 che consolidano il terzo posto in classifica generale (che significherebbe a fine anno la disputa dei play off promozione in serie B).

 

I tecnici trevigiani Cappelletto-Fanton stilano un primo commento su questo inizio di campionato:

“Siamo contenti dei risultati ottenuti finora, e mai ci saremmo aspettati all’inizio una posizione in classifica di questo tipo tenendo conto che la maggior parte dei nostri atleti è del 2002 e l’anno scorso cavalcava i parquet della prima divisione provinciale. Il gruppo è composto in tutto il suo organico da atleti di buonissima qualità e questo aiuta a rendere l’allenamento altamente formativo. Per noi il campionato di serie C è l’unico mezzo che abbiamo per testare e modificare le caratteristiche tecnico-tattiche e caratteriali dei nostri atleti (visto che nei campionati Provinciali e Regionali di categoria giovanile facciamo in tutto l’anno quattro, cinque incontri di elevato standard tecnico). Il banco di prova della serie C è quindi per noi una importante verifica settimanale dei nostri progressi.”

 

La partita è stata per due set (il primo e il quarto) caratterizzata da un sostanziale equilibrio tra le due compagini che non rispecchiava assolutamente il divario in classifica (i Vicentini occupavano l’ultimo posizione con soli due set vinti) e sono finiti tutti e due con punteggio equilibrato.

Il secondo e terzo parziale sono stati contraddistinti da una schiacciante superiorità Trevigiana soprattutto nei fondamentali di side-out con una ricezione sempre sicura degli schiacciatori Ceolin e Comacchio, del libero Milini (in prestito dalla serie B per l’assenza del titolare Martinez).

Buona anche la prova in attacco del centrale Crosato (best score del match con 11 punti).

 

Prossimo incontro match clou casalingo contro la prima della classe Sefamo Povolaro al palazzetto dello sport del Centro natatorio di treviso sabato 12 gennaio alle ore 17.30.

Torna indietro