SI VA AVANTI IN COPPA VENETO CON LA SERIE D, IN SEMIFINALE

a cura di Simone

Quarto di finale di coppa Veneto e altra vittoria sul filo di lana (negli ottavi la nostra squadra aveva battuto l’Agorà Mestre ancora per 3 a 2). Partita che significava essere tra le quattro squadre più forti della regione e altra battaglia nel palazzetto dello sport di Vittorio Veneto gremito da un pubblico festante che si è goduto quasi due ore e mezzo di spettacolo.

Le due squadre non si sono certo risparmiate per un incontro dal risultato sempre in bilico in cui i nostri boys hanno fatto vedere di essere più cinici e concreti nei punti che contano.

Altra squadra quella dell’Aurora di coppa, nemmeno parente di quella rassegnata e inconcludente del turno precedente di campionato in Ghirada (che ha visto Treviso vincere nettamente per 3-0). Squadra combattiva, mai doma che ha saputo interpretare una buonissima pallavolo mettendo sempre in difficoltà i nostri giovani soprattutto nel fondamentale della ricezione.

Il finale premia Treviso ma se a prevalere fossero stati i Vittoriesi, nulla sarebbe cambiato, per due squadre che avrebbero certamente meritato di passare il turno entrambe.

Best player dell’incontro il giovane Novello che con 20 punti finali 80% in ricezione e 40% in attacco si dimostra tra i più efficaci del match.

Semifinali di Coppa Veneto con doppio turno di andata/ritorno a metà e fine febbraio con la Pallavolo Paese (ancora da definire le date).

 

Aurora Volley – Volley Treviso: 2-3 (25-22, 19-25, 25-23, 23-25, 13-15)

Aurora Volley: Busetti 8, Pederiva 14, Gaiot 12, Bortot (L), Altinier 4, Sonego 5, Doimo, da Dalt 3, Morte, Cietto (L), Peloso, Paludetti, Collalto 17.

Volley Treviso: Dal Col 2, Basso 4, Pizzol, Cadamuro (L), Favaretto 2, Novello 20, De Giovanni 2, Bellia 15, Pascon 15, Pezzuto, Venturini 9, Carlesso (L).

Torna indietro