Serie D: ripresa coi fiocchi

a cura di Simone

TREVISO - L’undicesima giornata del campionato di serie D propone la sfida tra i nostri ragazzi dell’U17 e la seconda squadra del SIlvolley (la prima è impegnata nel campionato di B2).

E’ sempre pericolosa la prima partita dopo le festività perché bisogna ritrovare i ritmi di gioco e l’agonismo ma i nostri ragazzi hanno affrontato l’incontro con grinta e determinazione, consapevoli del fatto che non bisogna mai sottovalutare l’avversario.

Il risultato premia nettamente i Trevigiani che riescono ad avere la meglio su di un volonteroso Silvolley che solo nel secondo set interrompe il dominio Trevigiano, determinato da una migliore prestanza fisica soprattutto nel reparto centrale dove Enrico Pilotto e Lorenzo Cortesia dettano il bello e cattivo tempo nel gioco veloce e nelle azioni di muro.

Top-scorer della serata un ritrovato Sgargetta che con i suoi 14 punti dimostra di prendere a poco a poco confidenza con un ruolo del tutto nuovo per lui(l’anno scorso giocava centrale) e di saper ben assimilare le nuove traiettorie di rincorsa e di colpo che all’inizio dell’anno sembravano di difficile interpretazione.

Buono l’impegno di tutti i giocatori sapientemente ruotati dalla coppia Cappelletto-Fanton che trovano risposte positive anche dagli atleti solitamente poco utilizzati (eccellenti le prove del libero Nicola Roverano e del laterale Joshua Pascon).

 

Volley Treviso-A.S.D Silvolley Albertina: 3-0 (25-13, 25-22, 25-18)

Silvolley: Rimerici, Balin G 9, Pegoraro, Peron (L), Perin, Favero, Guminato Mason 4, Miotto, Pegoraro G 8, Zanatta 2, Rainato.

Volley Treviso: Cortesia 1, Saibene 7, Zanatta 2, Massari, Fabbian (L), Fiscon 3, Vedovotto 1, Gionchetti 1, Pilotto 11, Martinez, Sgargetta 14, Pascon 3, Roverano (L).

Torna indietro