Serie B2: Finalmente la vittoria

a cura di Simone

TREVISO - finalmente, dopo 7 sconfitte di cui 3 tie break consecutivi persi, il quarto sorride a Treviso. Partita costellata da troppi errori che hanno tenuto in bilico il risultato fino all’ultimo punto. Parte bene il club trevigiano e con 3 battute vincenti di Cester si porta sul 9-6, un ace di Barison fa 9-9, set in bilico fino a due errori di Treviso che danno il break al Casalserugo 15-18, chiude un muro Cesaro. Nel secondo Treviso reagisce e gioca con continuità, Cester e Fiscon  fanno la differenza 11-6 e 16-10, a chiudere è un muro di Favaro. Nel terzo Treviso sbaglia troppo ne approfitta il Casalserugo che allunga da subito 4-8 e 8-14, Fusaro  non sbaglia, e l’ennesimo errore di Treviso da il 25° punto  al Casalserugo. Nel quarto è equilibrio fino al 7-8 poi due muri di Fiscon portano avanti Treviso 13-10 e 16-10, un muro di Alberini, un attacco di Saibene e un errore di Barison portano le due squadre sul due pari. Nel quinto Treviso al cambio campo è in vantaggio 8-5, Fusaro tiene in partita i suoi compagni, Alberini con un pallonetto beffardo fa 13 – 11, e un errore di Casalserugo da la agognata vittoria a Treviso.

 

 

Volley Treviso - Aduna Casalserugo PD (21-25, 25-13, 16-25, 25-12,15-12)

 

Volley Treviso: Cortesia 12, Saibene 13, Alberini 4, Cadamuro n.e, Pinarello (L), Fiscon 15, Favaro 10, Gionchetti n.e, Pilotto n.e, Martinez 0, Sgargetta 1, Cester 19, Santi (L). All. Zanin.

Aduna Casalserugo: Michieli 6, Marzolla 7, Cesaro 5, Capuzzo 0, Fusaro 13, Basso n.e, Pavanello 0, Pedron 3, Barison 7, De Paoli (L), Salvo 0, Sgrinzato (L). All. Zambonin.

Durata set: 26 min, 26 min, 26 min, 27 min,18 min, totale 2 ore e 15 minuti;

Arbitri: Alberto Libralesso di VE e Luca Costantin di VE;

Volley Treviso: battute sbagliate 15, ace 10, muri 13, errori 27;

Aduna Casalserugo: battute sbagliate 12, ace 5, muri 6, errori 13.

 

Torna indietro