SERIE B: GIOVEDI’ A MASSANZAGO PER PROVARE A RIALZARE LA TESTA

a cura di Valentina

Appena il tempo di riordinare le idee dopo il ko casalingo contro il Montecchio, squadra che si conferma al top in questa prima fase del campionato di serie B, e la compagine orogranata è già in pista per la prossima gara che si terrà giovedì 28 novembre a Borgoricco contro il Massanzago. Un altro cliente scomodo per i trevigiani, che si trovano in questo periodo a giocare tre partite consecutive contro squadre esperte e di buon livello: dopo Montecchio e Massanzago, infatti, sarà il turno di Silvolley Trebaseleghe, quarta in classifica a due lunghezze dai trevigiani, ora secondi a quota quindici punti.

Il BTM&Lametris Massanzago, allenato dall’ex orogranata Marco Zingaro (ma sono tanti gli atleti gialloneri ad avere un passato a Treviso), attualmente occupa la settima posizione con nove punti e ha collezionato finora tre vittorie e altrettante sconfitte, perdendo in modo forse inaspettato qualche punto per strada; un avversario contro il quale il coach orogranata Michele Zanin spera di rivedere il piglio che aveva caratterizzato i suoi ragazzi nelle prime cinque giornate e che è mancato sabato contro il Montecchio: “Sapevamo che in questo momento del campionato avremmo incontrato nel giro di poche settimane tre formazioni esperte (Montecchio, Massanzago e Trebaseleghe, ndr); si lavora tutti i giorni per prepararsi a queste situazioni e l’aspetto mentale è importantissimo. Mi aspetto che la squadra faccia tesoro di quanto successo nell’ultima gara, affrontando la sfida contro Massanzago con cattiveria e determinazione per tutta la durata del match”.

Il match sarà arbitrato dagli ufficiali di gara Silvia Longo di Rovigo  e Alessandra Pilati di Ferrara. Fischio d’inizio alle 20:30.

 

Torna indietro