MONDIALE U21: FEDERICO CROSATO NEI 12 DEL CT FRIGONI

a cura di Valentina

Federico Crosato in una delle ultime gare in Ghirada

 

Tra i dodici convocati dal ct Frigoni per il Mondiale U21 che si svolgerà dal 23 settembre al 3 ottobre in Italia e Bulgaria c'è anche Federico Crosato, centrale classe 2003 che a luglio, con le Finali Nazionali U19, ha concluso il suo percorso nelle giovanili orogranata.

Federico, che nella stagione alle porte giocherà in Superlega con la Kioene Padova, colleziona così un'altra importante presenza a una competizione di altissimo livello, dopo il Mondiale U19, nel quale l'Italia ha vinto l'oro, e l'Europeo U20, finito con un secondo posto che ha forse lasciato un po' l'amaro in bocca.

Con lui tra gli azzurrini anche l'ex orogranata Paolo Porro, che dopo la stagione a Modena giocherà ancora in Superlega con il Powervolley Milano di coach Roberto Piazza.

L'Italia esordirà il 23 settembre alle ore 19 contro la Thailandia.

I dodici azzurrini: Paolo Porro (Power Volley Milano); Leonardo Ferrato (Volley Motta di Livenza); Tommaso Stefani (Prisma Taranto); Tommaso Rinaldi (Top Volley Cisterna Latina); Federico Crosato, Andrea Schiro, Mattia Gottardo; (Kioene Padova); Nicola Cianciotta (Volley Mondovì); Damiano Catania (Blu Energy Piacenza); Francesco Comparoni (Vero Volley Monza); Giulio Magalini (Volley Verona), Alessandro Michieletto (Trentino Volley).

 

Queste le pool del Mondiale U21:
Pool A (Cagliari, Italia): Italia, Egitto, Repubblica Ceca, Thailandia. 
Pool B (Sofia, Bulgaria): Bulgaria, Cuba, Bahrain, Polonia.
Pool C (Carbonia, Italia): Iran, Argentina, Marocco, Belgio. 
Pool D (Sofia, Bulgaria): Russia, Brasile, Cameroon, Canada.

Tutte le gare dei Campionati del Mondo maschili Under 21 saranno trasmesse in diretta streaming sul canale youtube della FIVB 

Torna indietro