IN SERIE D CONTINUA LA CAVALCATA VINCENTE

a cura di Simone

Ventesima vittoria in serie D e matematica partecipazione ai play-off promozione per i nostri ragazzi che si guadagnano questo prezioso obiettivo impensato all’inizio dei questo difficile campionato.

Buono il match andato di scena all’Impianto Natatorio che ha visto una squadra in salute pronta ad affrontare le semifinali Regionali (contro la Piave) del campionato U18 in programma la prossima settimana (martedì alle ore 17 gara uno a Col San Martino e domenica  alle Mantegna alle ore 18 la gara di ritorno).

Buona la prova dei nostri giovani che dominano l’incontro, determinando una prestazione sottotono della compagine del Cornuda (31 errori in totale) che nel girone d’andata era riuscita a battere di misura i nostri giovani leoni.

Primo e terzo set con lo stesso copione e Treviso che vola nel punteggio con un servizio pungente e una situazione di break point efficace, soprattutto nel contrattacco sempre molto efficace (best score il solito Bellia con 19 punti). Cornuda intimorito nel servizio (18 errori) non riesce mai a impensierire la linea di ricezione Trevigiana (buona la prova del giovane Brauner subentrato a metà del secondo set e autore di una buona prova nei fondamentali di seconda linea.

Solo il secondo set ha vissuto una situazione di sostanziale equilibrio e deciso nelle fasi finali da una maggiore efficacia dei nostri portacolori soprattutto nel fondamentale dell’attacco (Bellia con il 60% e Cavasin con il 50% sopra di tutti).

Sabato prossimo si chiuderà il sipario della regular season e solo allora si conosceranno gli accoppiamenti dei play off promozione (Hellas Verona o riviera del Brenta) .

Volley Treviso – Cornuda Triveneto: 3–0 (19-23-27)

Volley Treviso: Ferro, Porro 2, Brauner 3, Codato 5, Maggio (L), Crosato 2, Bellia 19, Cavasin 12, Pezzutto, Ceolin 1, Milini (L).

Cornuda Triveneto: Cremasco, Beccegatto 1, Zavan, Noal Luca 10, Carraro 1, Bedin 9, Merlo, Lorenzon, Codato 12, Bertolo, Nanetto, Bordin 3.

Torna indietro