IL RIENTRO IN CAMPO ALTERNATIVO DI VOLLEY TREVISO: BEACH VOLLEY E TEAM BUILDING

a cura di Valentina

Un'immagine del primo giorno di allenamenti dell'U15 2020/21

 

Volley Treviso riaccende i motori in vista della stagione 2021/22 e lo fa con un primo giorno di preparazione un po’ alternativo. Al posto delle scarpe da corsa, di solito fondamentali nel giorno del raduno, i giovani orogranata dovranno mettere nel borsone solamente i pantaloncini da spiaggia, il solito sano agonismo ma soprattutto la voglia di ritrovare staff e compagni. Il primo allenamento della stagione, infatti, consisterà in un torneo di beach volley nei campi all’aperto della Ghirada, nel quale poter iniziare il nuovo anno sportivo in un clima di festosa condivisione.

Martedì 24 agosto saranno le due formazioni più grandi a radunarsi, ovvero l’under 19/serie B di coach Michele Zanin e l’under 17/serie C di coach Johnny Cappelletto: alle 16:30 inizierà il torneo di 2x2, con una prima fase a gironi e le successive fasi a eliminazione diretta. Mercoledì 1° settembre sarà invece il turno delle squadre under 15, under 14 e under 13, che giocheranno con la formula 3x3. Le squadre, in entrambe le giornate, saranno miste, per favorire la conoscenza tra i ragazzi delle diverse categorie e il team building.

Da ormai troppo tempo, causa divieto di assembramenti, non c’è più stata occasione per le squadre di condividere dei momenti con le altre formazioni del club: nei due giorni di torneo, tra una partita sulla sabbia, un po’ di musica e una fetta di anguria, ragazzi e staff potranno far proprio ancora di più il motto #wearefamily, che contraddistingue lo spirito della società orogranata.

Torna indietro