IL CAPITANO PORRO DOPO IL 3-0 SU MESTRINO

a cura di Valentina

 

Le impressioni dell'alzatore di Volley Treviso Paolo Porro dopo la vittoria della prima giornata di ritorno contro l'Eagles Vergati Mestrino.

"Siamo stati bravi a prendere subito le redini del gioco forzando in battuta e lavorando bene a muro, in più siamo stati costanti lungo tutta la gara e questa è una cosa importante che dobbiamo cercare di fare in ogni gara. Abbiamo lavorato e continuiamo a lavorare molto sulla ricezione, a inizio stagione c'erano molti alti e bassi, adesso iniziano a vedersi dei miglioramenti e lo dicono anche i numeri. Anche in battuta e a muro abbiamo fatto grandi progressi".

In questa gara contro Mestrino si è visto che hai velocizzato un po' di più il gioco, è un aspetto su cui state lavorando?

"Sì, in squadra abbiamo attaccanti che possono attaccare quel tipo di palla e io cerco di fare del mio meglio. L'obiettivo è trovare la giusta intesa, se ci riusciamo è anche più bello giocare così"

C'è stato spazio anche per uno schema con Bellia in primo tempo dietro, l'avete provato in allenamento?

"No, per dire la verità non lo proviamo quasi mai, però è bello quando queste cose riescono, significa che in qualche modo siamo 'sincronizzati'".

Guarda il video dell'intervista qui.

Torna indietro