Fiscon best scorer a Sospirolo

a cura di Simone

SOSPIROLO - Week end impegnativo per il nostro gruppo cadetto che porta a casa due risultati positivi: sia nel campionato di serie D, sia nel campionato regionale di eccellenza dell’U17.

Sabato sera i nostri giovani atleti hanno hanno giocato una trasferta insidiosa a Sospirolo con una squadra che naviga al terzultimo posto in classifica (10 punti con sole 3 vittorie) ma che ha trovato una serata di particolare grazia che ha messo in grossa difficoltà i nostri ragazzi.

Parte bene Volley Treviso che a metà set doppia i Bellunesi con parziale di 8-16 e vince in scioltezza (a 17), con la bellezza di 12 errori avversari che si dimostrano troppo fallosi soprattutto nel fondamentale attacco.

Secondo set condotto invece da Sospirolo ma deciso alla lotteria dei vantaggi (26-24) dove i nostri ragazzi hanno molto da recriminare per le troppe disattenzioni soprattutto nel fondamentale della battuta.

Terzo set sempre di marca Orogranata vinto facilmente (a 16) con Davide Fiscon super che al termine dell’incontro si dimostrerà il migliore dei suoi con 24 punti.

Quarto set è condotto sempre dai Trevigiani (1-8 12-16 16-21), ma viene concluso positivamente dal Sospirolo bravo a crederci fino alla fine e che ha fatto nel fondamentale della difesa il suo punto di forza.

Quinto set è navigato nell’onda dell’equilibrio ma vinto da Treviso molto bravo a capitalizzare alcune incertezze in fase di copertura.

Volley Sospirolo-Volley Treviso 2-3 (17-25, 26-24, 16-19, 28-26, 15-17)

Volley Sospirolo: Schiano (L), Tollardo 9, Dessi 2, Bernard 1, Salzano 5, Baz 5, Bonata 3, Nasello 1, Altoè 5, Dalla Vedova 2, Dal Pont, La Gina, Zaetta 13.

Volley treviso: Cortesia 12, Saibene 12, zanatta 2, Massari 1, Sperotto 4, Santi (L), Fiscon 24, Pilotto 4, martinez 1, Sgargetta 5, Cadamuro 5, Roverano (L).

 

Domenica con il quinto turno del campionato di eccellenza dell’Under 17 Volley Treviso porta a casa la quinta vittoria (quarta per 3-0). A farne le spese nel derby di marca è “La Piave Volley” che soffre il gioco offensivo dei nostri leoni per tutti i tre parziali e deve soccombere in meno di un’ora di gioco.

Dominio Trevigiano al servizio e buona efficienza in ricezione, queste sono le chiavi di lettura del match che vedono i nostri Under condurre sempre per mano le redini dell’incontro rendendo le cose complicate ai giocatori del La Piave e costringendoli molto spesso all’errore (alla fine saranno 35).

Volley Treviso-La Piave Volley 3-0 (18-25,14-25,16-25)

Volley treviso: Cortesia 2, Saibene 13, Alberini 4, Zanatta, Sperotto, Fabbian (L), Fiscon 4, Gionchetti 5, Pilotto 3, martinez 1, Sgargetta 7, cadamuro 2, Santi (L).

La Piave Volley: Bissoni, Altoè 4, Gambardella 4, Miotto 3, Gaviria (L), Zambetto 6, Berti 5, Mazzer (L), Bortolin.

 

Il prossimo week end vedrà impegnati i nostri giocatori nel Torneo “La Piave” dove si presenteranno come campioni in carica e dove testeranno le loro possibilità con le migliori compagini del panorama Nazionale di categoria. 

Torna indietro