Cester best scorer contro Bassano

a cura di Simone

TREVISO - dopo la lunga sosta, che ha permesso al nostro azzurrino Davide Cester di conquistare la medaglia d’argento con la nazionale u19, Treviso ritorna in campo e fa sua la partita con Bassano, il quale gli permette di continuare a lottare per i play off di B2. Treviso parte subito bene e con le battute di Marsili e un muro di Norbedo si porta sul 8-4, Bassano sbaglia molto, ancora un muro di Norbedo e un attacco di Bortolato fanno 16-11, un vantaggio difficile da colmare, un errore in battuta di Finco consegna il primo set in mano a Treviso. Nel secondo un ace di Bortolato e due attacchi di Amouah tengono a distanza Bassano, 8-6 e 16-13 i punteggi, con un errore di Ravagnan  e un ace di Cester, Treviso allunga  22-14, un gran colpo in diagonale stretta di Cester chiude il set. Nel terzo è sempre Cester a dettare legge 8-5, Bassano reagisce e con un muro di Comacchio si riporta sotto, Zanin è costretto a chiamare time out 9-10, Treviso riprende a giocare, Bortolato in attacco e un muro di Amouah riportano la squadra avanti, 16-15, risultato in bilico fino al 22-20 , un errore di Bassano, un attacco di Cester e un ace di Amouah chiudono la partita.

 

Volley Treviso-Bassano Volley VI 3-0 (25-19, 25-16, 25-20)

 

Volley Treviso: Norbedo 8, Alberini n.e, Marsili 2, Amouah 10, Durigon n.e, Cadamuro n.e, Favaro n.e, Bortolato 11, Luisetto 0, Cester 16, Pinarello (L), Santi (L). All. Zanin.

Bassano Volley VI: Comacchio 6, Finco 2, Ioppi.4, Busatta (L), Zurlo 0, Frighetto 2, Guarise 12, Osellame 0, Ravagnin 3, Rampin 2, Seminari (L), Bordignon (13), Bizzotto 0. All. Poletto.

 

Durata set: 22 min, 24 min, 27 min, totale 1 ora e 19 minuti.

Arbitri: Roberto Danieli di VR e Nicola Bassetto di VR.

 

Volley Treviso: battute sbagliate 11, ace 7, muri 5, errori 11.

Bassano Volley VI: battute sbagliate 9, ace 1, muri 2, errori 20.

Torna indietro