WEEK-END POSITIVO PER GLI U18

a cura di Claudio

Serie C Regionale: FIZETA VOLLEY MESTRE – VOLLEY TREVISO 2-3 (22-25, 17-25, 26-24, 25-18, 9-15)

Fizeta Volley Mestre: Prataviera 3, Fornasini, Fumagalli, Dall’Armi, Shadi, Semenzato 27, Girotto 4, Sardena, Basso, Campagnol 15, Siviero, Mioli Agnoletto 3, Ferronato 4, Ribon 9


Volley Treviso: Codato 11, Barutta 3, Fisicaro 1, Novello 22, Maggio (L), Comacchio 4, Crosato 10, Soldan 1, Mozzato 5, Ceolin 5, Martinez (L).

Nella pallavolo in particolare, ma credo in tutti gli sport, ci sono “i momenti”, i momenti che cambiano l’inerzia della partita, che modificano il senso di un match, che determinano l’inversione di una marcia. Tutto questo è successo sabato scorso al palazzetto dello sport di Trivignano con il Treviso padrone di un match e Fizeta Mestre che inseguiva arrancando. 20 a 14 nel terzo set per i nostri portacolori che conducono a pieno merito il match e una squadra (quella di casa) con gli animi già sotto la doccia. Qualche errore dei giovani leoni, di presupponenza, gratuito, non forzato e i nostri baldi giovani perdono di sicurezza, dimenticano l’agonismo e fanno risorgere i veneziani che vincono terzo e quarto set con pieno merito.

Nel quinto parziale faticosamente i trevigiani ritrovano gioco, fluidità e soprattutto punti decretando una vittoria che riporta il la nostra compagine al terzo posto assoluto in classifica generale (approfittando della contemporanea sconfitta del Conselve Vini e Cantine che condivideva la piazza d’onore con i nostri ragazzi).

“Dobbiamo imparare a gestire i momenti di difficoltà, dice il tecnico dei trevigiani Johnny Cappelletto, le difficoltà e gli errori fanno parte del gioco, e dobbiamo essere bravi a gestirli, trovando le contromisure adeguate e soprattutto non subire come in questa serata, quasi compromettendo una vittoria che poteva essere più rotonda.
Spero che il superamento di queste situazioni possa significare esperienza, sicurezza e un miglioramento della personalità di gioco dei nostri atleti e che possa contribuire alla crescita del nostro livello di gioco nella prossima che sarà la parte più importante dell’anno sportivo”.

Adesso i nostri portacolori in serie C avranno due settimane di pausa e riprenderanno regolarmente il campionato sabato 9 marzo con un incontro casalingo (17.30 all’Impianto Sportivo Natatorio) contro il Dual Volley di Villafranca Veronese.

Nel Campionato U18 regionale quinta vittoria piena che significa primato in solitaria in classifica. A farne le spese i giovani del Agricons Ricerche ARD-ALT di Bolzano Vicentino.

Torna indietro