Volley Treviso, solo un punto a Mestrino

a cura di Simone

MESTRINO - Volley Treviso non ripete le ultime prestazioni, e perde una partita che poteva dare maggior sicurezza alla classifica in chiave salvezza. Il Mestrino soprattutto usando le battute corte è riuscito a mettere in difficoltà la ricezione trevigiana e i primi due set sono stati vinti dai padroni di casa in fotocopia, con il break decisivo a metà parziale. Dal terzo set, sotto 2 a 0, coach Zanin decide di cambiare modo di battuta adottando il flot, e Monari fa il break decisivo che riapre la partita (17-20), a chiudere il set è Bortolato. Nel quarto è monologo Treviso, con Mazzon in battuta decisivo (14-23) a chiudere è Monari. Nel tie break però non c'è partita: 5 muri e 3 aces portano i due punti ai padovani che risalgono la classifica.

Il tabellino
Bonollo Mestrino-Volley Treviso 3-2 (25-16, 25-22, 21-25, 18-25, 15-5)

Bonollo Mestrino Pd: Galtarossa 14, Signoretti 13, Zorzi 5, Frison 1, Artuso 12, Gallo 11, Canella 17, Rebeschini 1, Mario 1, Giacon, Rigon (L). All. Baldin.
Volley Treviso: Bortolato 19, Mazzon 15, Luisetto 3, Norbedo 11, Monari 17, Marsili 3, Cester 1, Pinarello (L). N.e.: Durigon e Santi. All. Zanin.
Arbitri: D'Alessandro (Bo) e D'Amico (Sr).
Note. Durata set: 23', 32', 28', 27', 13'; tot. 2 ore e 15'.
Mestrino: battute sbagliate 9, battute vincenti 11, muri 22, errori 15.
Volley Treviso: b.s. 13, b.v. 10, m. 8, err. 16.

Torna indietro