VOLLEY TREVISO INGRANA LA SESTA

a cura di Simone

Penultimo turno del girone di andata e sesta vittoria nel match clou che vedeva impegnate le due squadre a braccetto al secondo posto in classifica generale della serie D.

Si percepiva che fosse un incontro importante, palestra gremita, tifo caloroso sugli spalti, tensione disegnata sui volti dei protagonisti, errori elementari nei primi scambi di gioco. Forse in tutto questo, come spesso succede, ha pagato un prezzo maggiore la squadra di casa, obbligata dal fattore campo ad una prestazione migliore, lasciando spazio e tre punti ad un volley Treviso che invece ha giocato una partita tutta sostanza e concretezza.

Tutti e tre i parziali sono stati contraddistinti da un devastante servizio dei nostri U18 che un 50% di efficacia si impone come una spada di Damocle per i giocatori di casa che soffrono in  maniera esagerata le battute flottanti ospiti e solo in poche situazioni riescono ad organizzare una trama offensiva valida.

I parziali, finiti a 17,17,23 sono eloquenti e rappresentano una partita che solo nel finale del terzo set si è giocata ad armi pari e con un minimo di equilibrio.

Buona la prestazione di tutto il roster a disposizione degli allenatori Cappelletto-Fanton che sapientemente viene ruotato nel taraflex ospite (tutti i giocatori vanno a punto eccetto il giovane Pizzol ancora a riposo per un problema muscolare agli addominali. Devastante la prova del centrale Dal Col che sotto gli occhi dei suoi ex compagni di squadra sfodera una prestazione monstre con 12 punti in due set 4 muri e un buonissimo 75% in attacco). Buono anche il rientro in campo in serie D del giovane palleggiatore Pezzuto che dopo il terribile infortunio dell’anno scorso e successiva operazione all’articolazione scapolo-omerale sta lentamente tornando protagonista delle dinamiche di gioco.

Prossimo incontro nel campionato regionale di serie D sabato prossimo in ghirada alle ore 18.30 contro la temibile compagine dell’Aurora Vittorio  Veneto, che tra l’altro anche sarà l’avversaria dei nostri cadetti nei quarti di finale di Coppa Veneto in programma giovedì 26 gennaio.

 

12^  giornata serie D girone A: La Piave – Volley Treviso: 0-3 (17-25, 17-25, 23-25)

La Piave Volley: Miotto 6, Bissoni 2, Trevisiol (L), Gambardella, Zambetto, Bazzo 6, Altoè 5, Rizzetto 2, Berti 8, Spagnol 4, Dariol, Bernardi 3. Allenatore Renosto.

Volley Treviso: Dal Col 12, Basso 6, Pizzol, Pol 4, Cadamuro (L), Novello 13, De Giovanni 2, Bellia 4, Pascon 2, Pezzuto 1, Venturini 10, Carlesso (L). Allenatori: Cappelletto e Fanton.

 

Domenica impegnata nel campionato Regionale U18 e prima vittoria netta (3-0) contro il Massanzago.

Pallavolo Massanzago – Volley Treviso 0-3 (15-25, 15-25, 13-25)

Pallavolo Massanzago: Pelosin Riccardo, Polato 1, Lazzaro, Niero 3, Pelosin Marco, Tavani 6, Vardiero, Olivi 3, Scattolin 2, Michieletto 5, Brazzolotto, Masiero. Allenatore Sorato.

Volley Treviso: Dal Col 2, Basso 8, Zanatta, Bellia 4, Pol 15, Cadamuro (L), Favaretto, Novello 3, De Giovanni 3, Pascon 11, Pezzuto 1, Venturini 10, Carlesso (L), Pizzol.

Torna indietro