Volley Treviso corsaro: 3-0 a Casalserugo

a cura di Simone

CASALSERUGO - La prima vittoria esterna della stagione arriva al momento giusto: 3-0 e sorpasso in classifica al Casalserugo in un match chiave nella lotta salvezza. Successo pienamente meritato da Michele Zanin e i suoi ragazzi che - dopo il buon punto contro Rovelli Morciano - trova continuità di rendimento e infila una prestazione importante e convincente.

Vendendo all'andamento della gara, nel primo set la spaccatura si è avuta sul 13-12: qui Mazzon rientrato a pieno regime nell'organico trevigiano, crea il break in battuta e Monari chiude l'1-0. Nel successivo parziale i padovani si trovano a condurre 8-4 e l'aggancio arrivo a quota 17. Ancora la battuta fa la differenza, stavolta con il duo Bortolato e Monari.
Nel terzo e ultimo parziale la partenza trevigiana è fulminea: 5-0 e per i padroni di casa diventati fallosi si spegne la luce. A chiudere i giochi è lo stesso Mazzon autore di una grande prestazione personale.

Il tabellino
Casalserugo-Volley Treviso 0-3
(20-25, 21-25, 14-25)

Casalserugo Pd: Pometto 4, Battistini 7, Tassan 12, Cesaro 2, Calore 3, Barison 4, Canton 3, Michieli 2, Zancopè 1, De Paoli, Stocco, Moret (L) e Longhin (L). All. Casarin.
Volley Treviso: Norbedo 6, Monari 14, Marsili 1, Bortolato 20, Mazzon 14, Luisetto 1, Chinellato, Pinarello (L). N.e.: Durigon e Cester. All. Zanin.
Arbitri: Casarin e Boscaro (Ve)
Note. Durata 27', 27', 25'; 1 ora e 25'.
Casalserugo: battute sbagliate 7, battute vincenti 3, muri 8, errori 13
Volley Treviso: b.s. 10, b.v. 4, m. 7, err. 6

Torna indietro