Treviso conquista 3 punti a Chioggia

a cura di Simone

CHIOGGIA - Riprende il cammino della nostra squadra cadetta dopo la sosta Pasquale nel campionato di serie D e riprende con una vittoria per 3 a 1 nel difficile campo del Chioggia.

Partita con molti acuti ma anche con momenti di gioco di modesto livello soprattutto agonistico per i nostri giovani che accusano i 15 giorni di stop del campionato e faticano a carburare in una serata dove l’errore la fa da protagonista (saranno 47 al termine del match).

Inizia bene in Volley Treviso ma paga il riacutizzarsi di un fastidio al ginocchio per il laterale Saibene che deve uscire dal terreno di gioco e guardare il resto della partita dalla panchina. Partita decisa nel finale da un ace di Sgargetta.

Secondo e terzo set con sostanziale equilibrio e decisi ai vantaggi, uno per parte.

Quarto set con dominio Trevigiano soprattutto nel fondamentale del muro (6 nel set per Treviso) e da una buona prova del laterale Fiscon (19 punti totali e 42 attacchi), vero punto di riferimento del palleggiatore Sperotto subentrato a Martinez nel secondo parziale.

Vittoria quindi, che con la contemporanea vittoria del Casier al quinto, porta i nostri ragazzi al secondo posto in classifica a due punti dalla capolista Astra che verrà a far visita alla Ghirada fra due turni nel big match della 25^ giornata.

 

Volley Clodia Rom Plastica – Volley Treviso: 1-3 (23-25, 28-26, 23-25, 20-25)

Volley Clodia: Gibin 3, Marzolla 10, Sanchini, Boscolo, Frizzero 1, Ravanotto5, Camuffo 10, Tiozzo, Penzo 5, Scuttari 4, Gianni, Scuttari (L).

Volley Treviso: Cortesia 7, Saibene 1, Zanatta, Sperotto 6, Fabbian (L), Fiscon 19, Gionchetti 5, Pilotto 9, Martinez 1, Sgargetta 7, Pascon 1, Roverano (L).

Torna indietro