Torneo di Loreto, Volley Treviso seconda

a cura di Simone

LORETO - Si ferma solo in finale davanti all'Itas Diatec Trentino la corsa dell'under 17 Volley Treviso nel 17° Torneo Internazionale Giovanile di Loreto. Un appuntamento prestigioso e punto di riferimento e verifica per tutte le squadre che puntano allo scudetto di categoria. Arrivati alla finale con un solo set perso in sei partite, i ragazzi di Giovanni Cappelletto hanno ceduto di fronte ai trentini per 2-0 (25-23, 25-22).
Come protagoniste del torneo, ribattezzato Memorial Massimo Serenelli e David Cardinali e dodicesimo Trofeo Città di Loreto, organizzato dalla Pallavolo Loreto in collaborazione con Volley Lube e Volley Game Falconara, con il patrocinio della Lega Pallavolo Serie A, nove tra le migliori formazioni under 17 maschile del panorama pallavolistico europeo: Volley Treviso, Bre Banca Lannutti Cuneo, Lid Logistic Vero Volley Monza, Itas Diatec Trentino, i tedeschi dell'Arge Bawu, Cmc Ravenna, Pallavolo Loreto, Lube Banca Marche Macerata e Volley Game Apyros Falconara. Tre le sedi di gioco: Loreto (PalaSerenelli e PalaCardinali) e Porto Recanati (palestre Ballarini). Per Treviso questa era la decima presenza in 17 edizioni, con una vittoria (2012) e quattro secondi posti (98-99-00-13).
Volley Treviso aveva chiuso la prima giornata di gare con 4 vittorie per 2-0 superando Ravenna e Loreto al mattino, e successivamente Cuneo e Falconara risultando la migliore squadra nella classifica avulsa davanti a Trento che aveva ceduto un set ai tedeschi dell'Arge BaWu. Sabato 5 gennaio l'accesso alla finale veniva ottenuto sconfiggendo Vero Volley Monza 2-1 e Falconara 2-0. Dall'altra parte Trento superava Macerata e Arge BaWu. Nella bella e avvincente finale avevano la meglio i ragazzi dell'Itas, ma la prova degli oro-rossoneri non può che soddisfare lo staff trevigiano.

La classifica finale:
1 Trento, 2 Treviso, 3 Monza, 4 Macerata, 5 Falconara, 6 Arge (Ger), 7 Cuneo, 8 Ravenna, 9 Loreto.

Torna indietro