TANTO OROGRANATA ALLA FESTA DELLA PALLAVOLO VENETA

a cura di Valentina

L'under 18 campione d'Italia premiata dal presidente federale Cattaneo

 

E’ stata una vera e propria celebrazione dei successi del volley veneto quella andata in scena lunedì 16 settembre presso il Best Western Plus Net Tower di Padova, fortemente voluta dal Comitato Regionale per dare il giusto riconoscimento agli eccellenti risultati raggiunti nella scorsa stagione. Durante la serata, alla presenza del presidente federale Pietro Bruno Cattaneo e del vicepresidente Adriano Bilato, sono state premiate tutte le squadre e gli atleti veneti vincenti a livello regionale, nazionale e internazionale.

Molto nutrita la delegazione orogranata presente alla festa: sono stati infatti premiati i campioni d’Italia under 18 Vittorio Ceolin, Nicolò Fisicaro, Alberto Emilio Cavasin, Matteo Mozzato, Giulio Codato, Paolo Porro, Andrea Barutta, Federico Crosato, Basilio Comacchio, Lorenzo Maggio, Marco Novello, Davide Soldan e Alessandro Marini, accompagnati dagli allenatori Johnny Cappelletto e Mauro Fanton e dai dirigenti Mario Crisci ed Ennio Zara. Assenti giustificati Alberto Pol, da questa stagione in forza alla serie A3 di Trentino Volley, e Gonzalo Martinez, ora nella serie B di Pallavolo Belluno. Premio speciale a Federico Crosato e Paolo Porro per gli straordinari risultati ottenuti quest'estate con la Nazionale U19.

Hanno inoltre ricevuto un riconoscimento Mattia Boninfante, Edoardo Cunial, Nicola Mazzon, Andrea Pegoraro e Gabriele Trevisan, medaglia d’argento con la Selezione Regionale al Trofeo delle Regioni di Lignano Sabbiadoro, e Vittorio Ceolin, per i risultati con la Selezione Regionale di beach volley al Trofeo delle Regioni tenutosi a Cagliari.

 

Foto: Fipav Veneto

 

La Selezione Regionale Maschile premiata per l'argento al Trofeo delle Regioni

Torna indietro