SERIE D PORTA A CASA IL DERBY COL CASALE

a cura di Simone

Settimana importante quella vissuta dai nostri U18 che vincono due match difficili e compiono un bel passo in avanti sia nel campionato Under che in quello di serie D.

Ma andiamo con ordine: giovedì 2 febbraio era in programma l’anticipo della terza giornata del campionato cadetto e trasferta insidiosa tra le mura amiche della Anodica Castellana di Montecchio Maggiore (considerata dagli addetti al lavoro come una tra le pretendenti ad uno dei tre posti che portano alle finali Nazionali in programma a Fano dal 6 all’11 giugno). Partita vinta dai ragazzi Trevigiani per 3 a 0 che portano a casa il bottino pieno non con poche difficoltà.

Squadra solida in ricezione e con un notevole repertorio di attaccanti quella Vicentina (dove milita quest’anno l’ex Trevigiano Migliorin) che hanno reso la vita difficile ai nostri ragazzi che però nei momenti decisivi si sono dimostrati più lucidi e concreti. Best score dell’incontro Novello con 15 punti e 50% di positività in attacco, diventato in questo incontro l’arma in più per il palleggiatore De Giovanni nei momenti di difficoltà generale.

Con questo bel risultato il Volley Treviso si porta al comando della classifica in coabitazione con Padova e Schio.

ADS Volley Castellana – Volley Treviso: 0-3 (21-25, 23-25, 18-25)

Volley Castellana: Boschetti, Preto 1, Marcassoli, Zivojinovic 1, Mancini 12, Detogni 3, Ostuzzi 5, Migliorin 11, Boschetti (L), Mariotto (L), Cortese 7, Sivuljac.

Volley Treviso: Dal Col 10, Basso, Pizzol, Pol 3, Cadamuro (L), Favaretto, Novello 15, De Giovanni, Bellia 8, Pascon 8, Cavasin, Pezzuto, Venturini 6, Carlesso (L).

 

Sabato impegnato con la serie D e match clou del girone A con la Polisportiva Casale (una delle tre squadre che nel girone di andata hanno battuto i nostri giovani) e bella vittoria fuori casa al quinto set.

Partita altalenante giocata da tutte e due le squadre forse ancora  con le tossine in corpo del turno infrasettimanale, ma soprattutto svuotati della energia agonistica necessaria per battere più agevolmente la sempre ostica formazione Casalese.

I parziali vin quasi sempre nettamente (a parte il primo terminato a 23) sono sintomo di poca continuità nel rendimento di tutte e due i sestetti che difficilmente hanno trovato la continuità necessaria in termini di concentrazione e agonismo.

Con questa vittoria la nostra squadra si posiziona saldamente al secondo posto della classifica (a 5 punti dal Cus Venezia e proprio la Polisportiva Casale).

Polisportiva Casale- Volley Treviso: 2-3 (25-23, 18-25, 25-14, 15-25, 16-18)

Polisportiva Casale: Gashi, Mantesso (L), De Pieri 12, Roverano, Pinarello 1, De Rossi 6, Berto, Pollon 3, Zabbotti 3, Boschiero 21, Gatti 1, Darisi 16, Novkovic (L), Torresan.

Volley Treviso: Dal Col 3, Porro 2, Basso 4, Pol 14, Cadamuro (L), Favaretto 2, Novello 13, Bellia 9, Pascon 8, Cavasin 1, Pezzuto 4, Venturini 14, Carlesso (L).

Torna indietro