Serie D, colpaccio a Bessica (3-0)

a cura di Simone

BESSICA DI LORIA - Esordio con il botto nella prima giornata del campionato di serie D, dove Volley Treviso porta a casa la prima vittoria netta, in un campo da tutto esaurito, e animato da un pubblico corretto e festoso. Nello stesso campo, poco meno di 5 mesi fa, era stata decretata la promozione dei Loriesi a scapito della nostra under 15 nei play off di prima divisione. Vittoria netta e meritata invece quella dei nostri ragazzi, i quali hanno dimostrato di poter recitare un ruolo da protagonista in questo difficile campionato con formazioni di giocatori adulti che ogni sabato li mettono in difficoltà con la loro maggiore esperienza. Primo set in mano al Bessica che conduce per quasi tutta la frazione, salvo poi soccombere ad un terribile turno al servizio di Sperotto che con 4 servizi fa tremare la ricezione avversaria decretando il sorpasso e la vittoria nel parziale. Secondo set di colore trevigiano che con una differente qualità nei fondamentali della battuta e ricezione conducono dall’inizio alla fine mettendo in  luce anche una buona tecnica nel muro (Cortesa 4 e Pilotto 3) e ottima correlazione muro-difesa. Terzo set con l’identico trend ma un diverso finale dove Il Bessica prende coraggio, con la complicità di un certo rilassamento dei Trevigiani e rientra dopo i parziali di 12-16 e 15-21. Finale comunque, di marca Trevigiana con i nostri atleti che si dimostrano più sicuri in ricezione (71% di positività e 45% di perfette) e con un attacco orchestrato da una buona intelligenza tattica dal palleggiatore Martinez. E' stata poi una domenica dedicata al campionato Under 17 dove Volley Treviso ha superato agevolmente il Gas Cornuda con un perentorio 3-0 (25-9, 25-14, 25-11).

Volley Bessica-Volley Treviso 0-3 (23-25, 19-25, 21-25)

Volley Bessica: Tonin, Alberton, Bordin 6, Sabbadin, Zorzi 4, Bordin, Luison, Zamprogno1, Baldassa (L), Bordignon, Pegoraro, Ferronato, Baggio 6, Stevan 1, Stocco 2, Canil 5. All Guidolin e Pellizzari.
Volley Treviso: Cortesia 7, Saibene 14, Zanatta 1, Massari, Sperotto 2, Fabbian (L), Fiscon, Vedovotto, Gionchetti 9, Pilotto 5, Martinez 2, Sgargetta 10, Pascon, Roverano (L). All Cappelletto e Fanton.

Torna indietro