Serie B2: Treviso spenta con Gorizia

a cura di Simone

GORIZIA - per Gorizia era la partita da vincere a tutti i costi per restare nel gruppo di squadre che lottano per i play off, e lo fa con grande determinazione. È subito Gorizia infatti che detta i ritmi, e i ragazzi di Treviso commettono degli errori non da loro, i muri di Persoglia e un infermabile Terpin fanno il resto, 8-5 e 11-6 il punteggio, Zanin fa entrare Cadamuro per uno spento Cester, c’è una piccola reazione che porta le squadre sul 22-17, ma il distacco è troppo grande per questo Treviso, Gastaldo fa uno a zero per Gorizia. Nel secondo le difese di Pinarello fanno la differenza 3-8, è l’unica fase di gioco che Gorizia è in difficoltà, Treviso inspiegabilmente si spegne, Gorizia ritorna a giocare e si porta sul 9-8, Zanin cambia regia inserisce Alberini al posto di Marsili, non basta, gli errori di Treviso permettono a Gorizia di allungare 18-13, ci pensa Terpin a portare i suoi compagni sul 2 a 0. Nel terzo ancora Gorizia è avanti 8-2, Persoglia e Gastaldo fanno il vuoto 16-6, una serie di battute di Marsili risvegliano il club orogranata, Amouah e un muro di Cester  portano Treviso sul 21-20, Terpin e un errore di Treviso chiudono le ostilità. 

 

 

Olympia Gorizia - Volley Treviso 3-0 (25-19, 25-17, 25-22)

                    

Volley Treviso: Norbedo 7, Alberini 0, Marsili 3, Amouah 13, Durigon n.e, Cadamuro 1, Favaro 0, Bortolato 8, Luisetto 1, Cester 10, Pinarello (L), Santi (L). All. Zanin.

Olympia Gorizia: Hlede 2, Pavlovic 6, Rigonat 0, Juren 3, Cardek (L), Komjanc 0, Laurencic 1, Vogric 0, Persaglia 11, Terpin 17, Gastaldo 15, Visin (L), Plesnicar, All. Marchesini

 

Durata set: 25 min, 27 min, 30 min, totale 1 ora e 28 minuti.

Arbitri: Luigi Pitzalisdi UD e Francesca Ellero di UD

 

Volley Treviso: battute sbagliate 6, ace 4, muri 4, errori 13.

Olympia Gorizia: battute sbagliate 10, ace 3, muri 9, errori 6.

Torna indietro