SERIE B: VITTORIA MAI IN DISCUSSIONE

a cura di Claudio

VOLLEY TREVISO - VOLLEY BALL UDINE 3-0 (25-15, 25-16, 25-17)


VOLLEY TREVISO: Dal Col 3, Porro 3, Rossignoli 9, Baruta 0, Pol 15, Carlesso L, Spagnol 10, Pizzol n.e, Basso 10, Bellia 1, Codato 1, Ostuzzi 3, Milini L. All. Zanin.


VOLLEY BALL UDINE: Beltramino 0, Sigura 2, Ferrara L, Tomasino 1,Sessolo 7, Gatto 5, Branella 1, Sala 0, Toch N.E, Carpanese 5, Aita 5, Del Zotto 0, Msatfi 2, Da Pit L, All. Menegazzo

Durata set: 23, 24, 22, totale 1 ora e 15 minuti


Arbitri: Riccardo GIOIA di VR e Francesco MISCHI di VR

Volley Treviso: battute sbagliate 10, ace 8, muri 7, errori 10


UDINE: b.s. 9, ace 2, m. 0, err 10


TREVISO. Era una partita da vincere e il Treviso la vince sbarazzandosi del fanalino di coda del girone in poco più di un’ora e si porta a casa tre punti importanti per la classifica. Ad ogni inizio set le battute di Pol, Porro e Basso hanno creato un divario enorme che Udine non è mai stato capace di colmare, non è bastata la grinta contro un Treviso superiore fisicamente e tecnicamente. Ha esordito in serie B Giulio Codato, centrale dell'under 18.

Nel primo set Treviso con Porro in battuta e Pol in attacco va subito avanti 8-2, poi con Basso a muro e Rossignoli in attacco allunga fino al 21-12 per poi chiudere con un attacco di Pol.

Nel secondo con Spagnol e un muro di Rossignoli Treviso fa subito il vuoto (5-1), vantaggio che si concretizza con gli attacchi di Pol e Spagnol e con un primo tempo di Basso si porta sul 2-0.

Terzo set fotocopia dei primi due: con Pol in attacco e Basso a muro Treviso si porta sul 13-6, vantaggio che amministrato in modo egregio. Zanin fa esordire il giovane centrale dell'under 18 Giulio Codato che lo ripaga subito con un attacco per il suo primo punto in serie B ed infine ci pensa Paolino Porro con un ace a chiudere set e partita.

Torna indietro