SERIE B: UN TREVISO ALLE PRESE CON L’INFLUENZA IN TRASFERTA A ROVERETO

a cura di Valentina

 

Prima trasferta del girone di ritorno per la serie B orogranata, che domenica a Rovereto se la vedrà con il Lagaris Volley, dodicesimo in classifica. Se all’andata i trevigiani se l’erano cavata senza intoppi in tre set, la partita di domenica in Trentino potrebbe essere più complicata del previsto a causa delle diverse assenze di questa settimana dovute all’influenza, situazione che si porta avanti già da prima della gara casalinga contro Mestrino: “E’ da diversi giorni che qualche atleta è alle prese con l’influenza – dichiara coach Michele Zanininfatti in allenamento, per riuscire a lavorare bene nelle situazioni di gioco, abbiamo dovuto integrare il gruppo con alcuni giocatori dell’under 18”. Il Lagaris, pur sostando nelle zone basse della classifica, ha raccolto quasi tutti i punti realizzati finora proprio tra le mura amiche con tre vittorie da tre punti, e in trasferta portando al tie-break squadre come Valsugana e Kioene Padova: “Hanno sempre disputato delle buone gare in casa – continua Zanin – quindi dovremo fare molta attenzione. Bisognerà trovare i giusti adattamenti: confido che tutti, anche chi finora ha avuto meno spazio in campo, riescano a tirar fuori qualcosa in più per portare a casa una buona prestazione e il risultato”.

La coppia arbitrale sarà composta da Alessandra Olive ed Elisa Cristanini di Verona. Fischio d’inizio alle 18 di domenica 16 febbraio.

Torna indietro