SERIE B: SABATO TRASFERTA NELLA ROCCAFORTE DEL PORTOGRUARO

a cura di Valentina

 

E’ un’impresa ardua quella che aspetta gli orogranata questo sabato, nella decima giornata di campionato: l’avversaria sarà il Portomotori Portogruaro, squadra nona in classifica, quindi cinque posizioni sotto a Treviso, ma che finora ha fatto del fattore campo il suo punto di forza. Delle cinque partite disputate in casa, infatti, sono state quattro le vittorie e l’unico match perso è stato un tie-break contro Massanzago, che è riuscito a vincere in rimonta dopo aver subito il gioco dei padroni di casa nei primi due set. Diverso il rendimento fuori casa dei veneziani, con quattro sconfitte su quattro.

Sarà una partita estremamente difficile – conferma coach Michele ZaninSi può dire che loro in casa hanno una media di punti da promozione e il loro pubblico li aiuta senza dubbio: è probabilmente il più caldo della serie B, si fa sentire molto e incoraggia i propri beniamini, ed è allo stesso tempo estremamente corretto. Noi veniamo da una vittoria contro Monselice nella quale si sono visti alcuni passi in avanti, ma possiamo fare meglio in alcune situazioni di cambio palla”.

Treviso e Portogruaro si sono già incontrati in due occasioni in questa stagione, la prima volta in Ghirada per un’amichevole, nella quale erano stati gli ospiti a spuntarla al tie-break, la seconda proprio a Portogruaro per il torneo ospitato dalla società veneziana a inizio ottobre, nel quale gli orogranata avevano vinto 2-1.

Dirigeranno l’incontro Claudia Muzzin di Pordenone e Francesca Ellero di Udine. Fischio d’inizio alle 20:30 di sabato 21 dicembre.

Torna indietro