Serie B: GLI EX DI TREVISO HANNO LA MEGLIO SUI NOVELLI

a cura di Simone

MASSANZAGO - nel nuovo palazzetto di Borgoricco, la squadra composta degli ex (sono 8) si porta a casa i primi 3 punti del campionato giocando una buona partita specie nei primi due set, mentre il giovane gruppo trevigiano non è riuscito a giocare sempre con continuità. Nel primo set due difese di Sorato e un muro di Venturin portano Mazzanzago sull’ 8-4, Treviso fatica in attacco, mentre Casarin è infermabile e la squadra di casa allunga 16-11, un vantaggio importante che gli permette di portare a casa il primo set con un primo tempo di Nigris. Nel secondo Treviso si porta avanti con Cortesia a muro e Saibene 8-5, il sorpasso avviene sul 8-9 con Dalla Nave, Treviso si innervosisce e diventa fallosa, ne approfitano i padroni di casa che chiudono il set sempre con Dalla Nave. Nel terzo è Lugli che in battuta mette in difficolta la ricezione avversaria e in attacco fa male, poi con un ace di Alberini Treviso allunga 12-16, è Casarin con due ace consecutivi a ridurre le distanze, ma prima Fiscon e poi Cortesia chiudono il set e riaprono la partita. il quarto rimane in bilico fino al 8-6, ma poi con  3 errori consecutivi Treviso rovina tutto, Mazzanzago allunga fino al 14-8 e con un ace di Casarin si porta sul 16-9, Treviso reagisce, e con un muro di Lugli e 2 ace consecutivi di Fiscon ci riprova portandosi 23-21, ma è Nigris a chiudere i giochi 25-23.

 

 

Massanzago PD - Volley Treviso 3-1 (25-19, 25-18, 20-25, 25-23);

 

Volley Treviso: Cortesia 7, Saibene 11, Alberini 5, Zanatta n.e, Cadamuro n.e, Fiscon 11, Favaretto n.e, Gionchetti (L), Pilotto 6, De Giovanni n.e, Lugli 13, Mason 0, Santi (L). All. Zanin;

Massanzago: Dal Corso n.e, Scaglione n.e, Savadori 11, Mioli n.e, Favaro 1, Sorato (L), Busatto n.e, Albanese n.e, Venturin 8, Nigris 9, Casarin 22, Dalla Nave 14, Vanin 1. All. Sorato;

Durata set: 29 min, 27 min, 31 min, 30 min, totale 2 ore e 06 minuti;

Arbitri:  Riccardo Barabani di RO e Alessandra Pilati di RO;

Volley Treviso: battute sbagliate 11, ace 7, muri 9, errori 15;

Massanzago: battute sbagliate 15, ace 7, muri 6, errori 17.

Torna indietro