SERIE B, -1 ALL’ESORDIO. ZANIN: “LA PAROLA D’ORDINE È COMBATTERE, SEMPRE”

a cura di Valentina

 

È tutto pronto in Ghirada per il match d’esordio di Volley Treviso nel campionato di serie B, in programma sabato 16 ottobre. La prima giornata per gli orogranata sarà il ‘classico’ contro la Kioene Padova, che proprio come Treviso è composta da atleti under 19; quella bianconera è stata inoltre la penultima squadra a varcare le porte della Ghirada nello scorso campionato, in occasione della gara di ritorno della prima fase dei play-off, vinta in quell’occasione dai padroni di casa per 3-1.

I ragazzi di Michele Zanin arrivano all’appuntamento con un paio di tornei e altrettante amichevoli sulle spalle; negli ultimi due sabati c’è stato un doppio confronto con Massanzago (altra avversaria del girone di serie B) che ha fatto registrare due sconfitte per i trevigiani, ma con buoni segnali di crescita. “Ci sono state, com’è normale che sia, alcune difficoltà iniziali in certi frangenti delle amichevoli affrontate, ma siamo stati in grado di risalire e di migliorare – dichiara coach ZaninCi sono diverse cose da sistemare, ma vedo una squadra vogliosa e che cerca sempre di dare un contributo positivo”.

Difficile fare pronostici contro una squadra come Padova, altrettanto giovane e con tanti esordienti: “Ad eccezione di 2-3 giocatori che erano nel gruppo della serie B della scorsa stagione, gli altri provengono dall’U17/serie C di Padova. Sono quindi esordienti nella categoria, ma probabilmente con qualche automatismo in più. Per noi invece la sfida del momento è trovare in partita la sintonia tra compagni, visto che il gruppo proviene per metà dalla C e per metà dalla B della scorsa stagione”. 

La parola d’ordine, sabato come in tutte le gare del campionato, è combattere: “Non possiamo nasconderci: ci sono squadre attrezzate molto bene per questo campionato e sarà dura – continua Zanin – ma come ho detto ai ragazzi è il desiderio di vincere e di fare bene che ci deve muovere, a prescindere da chi c’è dall’altra parte della rete. La voglia e l’ambizione di vincere e di migliorarsi sempre sono fondamentali, sono l’essenza dello sport. La crescita viene di conseguenza”.

Il capitano di quest’anno sarà Ettore Michielan, classe 2003, alla sua settima stagione a Treviso: uno dei primi a ‘beneficiare’ della nuova regola Fipav che permette al libero di figurare ufficialmente come capitano.

La gara inizierà alle 18:30 di sabato 16 ottobre in Ghirada. Il pubblico sarà ammesso solo previa esibizione del green pass e in misura non superiore al 60% della capienza della palestra della Ghirada. La partita sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube di Volley Treviso.

La rosa della serie B 2021/22: Francesco Lazzaron, Nicola Mazzon (alzatori), Andrea De Col, Mattia Filippelli, Edoardo Murabito, Andrea Pegoraro (centrali), Mattia Amarilli, Ettore Michielan (liberi), Riccardo Mazzocca, Edoardo Puppato (opposti), Gioele Barbon, Edoardo Cunial, Gioele Favaro, Filippo Milanese (schiacciatori).

Torna indietro