RITORNO ALLA VITTORIA IN SERIE B

a cura di Simone

TREVISO -nella partita degli ex, Treviso ritorna ad assaporare il gusto della vittoria, contro un Massanzago che non ha mai mollato, mettendo spesso in difficoltà Treviso con la battuta. La partita è molto intensa da entrambi le parti con azioni lunghe, ed il merito è dei due liberi Sorato e Santi che hanno dato spettacolo. Nel primo set sono Gionchetti e Fiscon a portare avanti Treviso, 8-5 e 16-13, Albanese con un ace riporta la parità, 16-16, Pilotto con un muro fa il break decisivo e un errore del Massanzago da 1-0 al Treviso. Nel secondo gli ospiti con Casarin allungano subito, qualche errore di troppo per troppa foga e un attacco di Favaro danno il massimo vantaggio agli ospiti, 16-10. Treviso prova a rimettersi in partita ma Casarin toglie ogni speranza e pareggia i set. Nel terzo Massanzago è subito avanti con un muro di Albanese portandosi 5-8, è Saibene a pareggiare al decimo punto, e con un muro di Fiscon Treviso allunga. Gionchetti in battuta fa 20-17, si rivede in campo Cortesia reduce da una lunga assenza per infortunio e subito arpiona un pallonetto di Casarin rispedendo al mittente il pallone. Sono Gionchetti con un ace e un pallonetto maligno di Pilotto a dare il vantaggio massimo a Treviso 22-18, chiude il set un errore di Casarin. Nel quarto è equilibrio fino a 8-6, ma Saibene fa il break decisivo 16-13, con Vanin Massanzago si avvicina fino a 21 a 20 ma Treviso prima con un ace di Gionchetti poi con un muro e un attacco di Saibene porta a casa la vittoria dopo quattro partite che, seppur giocando bene non avevano dato i punti sperati.

 

Volley Treviso - BTM&Lametris Massanzago PD 3-1 (25-21, 20-25, 25-20, 25-21)

 

Volley Treviso: Cortesia 4, Saibene 14,  Alberini 2, Cadamuro n.e, Fiscon 17, Zanatta 3, Gionchetti 11, Pilotto 9, De Giovanni n.e, Lugli 0, Mason n.e, Santi (L). All. Zanin.

Massanzago: Favaro 3, Frezza 0, Vanin 7, Busatto 0, Casarin 24, Della Nave n.e, Venturin 6, Albanese 8, Scaglione 2, Salvadori 3, Mioli 11, Sorato (L), Dal  Corso (L). All. Sorato.

Durata set: 26 min, 31 min, 31 min, 29 min, totale 2 ore e 6 minuti;

Arbitri: Stefano De Rosa di PN e Francesco Cadamuro di PN;

Volley Treviso: battute sbagliate 7, ace 5, muri 13, errori 16;

Massanzago: battute sbagliate 15, ace 6, muri 9, errori 20.

Torna indietro