NAZIONALI GIOVANILI: 10 ATLETI OROGRANATA SI ALLENANO A CASA GUIDATI DALLO STAFF AZZURRO

a cura di Valentina

 

C’è qualche sprazzo di azzurro in questo periodo a casa per dieci atleti orogranata: Filippelli e Sicco (classe 2005), Barbon, Boninfante e Cunial (2004), Mazzon (2003), Crosato e Ceolin (2002), Cavasin e Porro (2001) sono stati infatti “convocati” dal settore tecnico giovanile nazionale a prendere parte agli allenamenti in modalità online che coinvolgono circa 130 atleti U17, U19 e U21 provenienti da 67 società da tutta Italia.

Con lo stop dei campionati e di tutte le attività e la conseguente impossibilità di procedere con il percorso di selezione per le nazionali giovanili, il Direttore Tecnico federale Julio Velasco con i tecnici Angiolino Frigoni, Vincenzo Fanizza, Monica Cresta e Michele Zanin e i preparatori atletici azzurri hanno sviluppato dei protocolli di allenamento da far svolgere quotidianamente da casa agli atleti interessati, con la possibilità di controllarne il corretto svolgimento tramite videoconferenza diverse volte a settimana. Oltre alla parte fisica i ragazzi vengono coinvolti anche in lezioni tecniche teoriche dagli allenatori delle rispettive nazionali.

Con la Nazionale U17, allenata da Monica Cresta, stanno lavorando Mattia Filippelli e Gabriele Sicco, atleti dell’under 16 orogranata; nel gruppo della Nazionale U19 di Vincenzo Fanizza ci sono Gioele Barbon e Mattia Boninfante (under 16) ed Edoardo Cunial e Nicola Mazzon (under 18/serie C). Infine, con il gruppo U21 di Angiolino Frigoni, lavorano Alberto Emilio Cavasin, Vittorio Ceolin, Federico Crosato e Paolo Porro (under 20/serie B).

 

Una parte del gruppo U19 all'opera con il preparatore Ranocchi. Foto Federvolley

Torna indietro