Matteo Durigon devastante a Bibione

a cura di Simone

SAN DONA’ DI PIAVE - Altra vittoria per i giovani ragazzi di Volley Treviso che lascia un po’ di rammarico per i punti che potevano essere 3, ma anche che porta il club trevigiano al terzo posto in classifica. Il coach Michele Zanin già dallo spogliatoio aveva chiesto ai ragazzi di assumersi qualche responsabilità in più e di rischiare in battuta per mettere in difficoltà una squadra che ha una percentuale di ricezione molto buona. Il capitano Alberto Bortolato prende alla lettera le istruzione del suo allenatore, iniziando infatti il match con un ace. Per tutto il primo set S.Donà è costretto a inseguire, fino a quando sul 18-24 arriva in banda la palla che chiude a favore di Volley Treviso. Nel secondo il club oro-granata subisce il ritorno della squadra di casa, ma un time out del tecnico Michele Zanin è bastato a Treviso per portarsi in vantaggio, con Matteo Durigon che in attacco è devastante (24 punti totalizzati durante l’incontro). Tale vantaggio viene mantenuto fino al termine del set, chiuso da un attacco dell’opposto azzurrino Davide Cester. Il terzo rimane in bilico sino al 22 pari, quando un errore in palleggio ed un muro di Mattiuzzo  consentono a S.dona’ di accorciare le distanze, portandosi a casa il set. Il quarto, trascinati dal loro capitano Favaretto, è un monologo dei padroni di casa che si portano sul 2 pari. A questo punto la partita diventa nervosa, ma un ace di Alberto Bortolato e un muro di Sebastiano Marsili portano Treviso sul 11-12, momento decisivo in cui va al servizio Davide Cester, che batte tre cannonate che di fatto chiudono il mach. L’incontro di Domenica è stato anche l’occasione di esordire nel campionato di serie B2 per il nostro giovanissimo atleta Lorenzo Sperotto, classe 1999, il quale, entrando in battuta al posto di uno di nostri Centrali Ilario Luisetto per ogni set, è riuscito a far vacillare la ricezione avversaria. Il prossimo appuntamento è per Sabato 29 Novembre alle ore 18.30 in palestra 1 de “La Ghirada”, dove Volley Treviso si scontrerà con il Valsugana.

 

Bibione Mare Arrex Ve - Volley Treviso 2-3 (18-25, 21-25, 25-23,25-16,11-15)

 

Volley Treviso: Norbedo 7, Marsili 1, Durigon 24, Bortolato 18, Luisetto 5, Cester 23, Pinarello (L), Amouah 0, Favaro n.e, Vedovotto n.e, Sperotto 0, Roverano (L). All. Zanin.

Bibione Mare Arrex Ve: De Grandis n.e, Perissinotto (L), Bugin 13, Mattiuzzo 7, Piovesan n.e, Pianca 4, Chiodin (L), Gasparini 17, Salvatore 4, Zecchin n.e, Favaretto 19, Girotto 6, Zaccariotto n.e. All. Baldassin.

Durata set: 27 min, 29 min, 30 min, 27 min, 18 min, totale 2 ore e 23 minuti.

Arbitri: David Bastianin di RO e Michele Piva di PD.

Volley Treviso: battute sbagliate 12, ace 10, muri 13, errori 16.

Bibione Mare Arrex Ve: battute sbagliate 9, ace 3, muri 11, errori 19.

Torna indietro