MARATONA PALLAVOLISTICA PER LA SERIE B

a cura di Simone

TREVISO  - La prima giornata di ritorno contro gli storici avversari del Cordenons si è svolta nella palestra della Ghirada. Si è assistito ad una vera e propria maratona pallavolistica. Treviso, ancora in formazione rimaneggiata, guidata da uno splendido Alberini e da un Fiscon superbo hanno dato vita ad una gara emozionante, dove le difese di entrambe le squadre hanno spesso avuto la meglio sugli attacchi. Nel primo set è Cordenons con le battute di Pegoraro a portarsi avanti 2-8 e 3-10, Treviso può solo avvicinarsi ma gli ospiti chiudono il set con Zampar. Nel secondo con Saraceni e Pegoraro, Cordenons si porta sul 7-11, i muri di Zanatta e i primi tempi di Pilotto riportano sotto Treviso un ace di Fiscon pareggia 17-17, ma alcune imprecisioni e un ace di Pegoraro danno il due a zero agli ospiti. Nel terzo con Pilottto e un muro di Gionchetti, Treviso si porta sul 8-3, Cordenons reagisce con Saraceni e pareggia al decimo punto, le difese di Fiscon e Santi riportano avanti i padroni di casa che con Saibene e un errore del Cordenons chiudono il set. Nel quarto con Alberini e Zanatta a muro Treviso si porta sul 8-4, è il miglior momento della partita e per fare punto serve schiacciare due-tre volte. Cordenons con due muri consecutivi di Saraceni pareggia, 16-16, ma Saibene e un muro di Zanatta fanno il break decisivo per Treviso e un errore di Colussi porta le due squadre in parità. Nel quinto Cordenons avanti 4-8 al cambio campo, reazione trevigiana con Fiscon e Zanatta, ma non basta e Cordenons con Pegoraro vince il set e la partita. 

 

 

Volley Treviso - Piera Martellozzo Cordenons PN 2-3 (21-25, 20-25, 25-22, 25-20,12-15)

 

Volley Treviso: Cortesia n.e, Saibene 15, Alberini 8, Cadamuro 1, Fiscon 22, Zanatta 13, Gionchetti 4, Pilotto 9, Pezzutto n.e, Lugli n.e, Mason n.e, Santi (L). All. Zanin;

Cordenons: Badin 1, Codarin n.e, Colussi 3, D’Ercole (L), Fantin n.e, Pegoraro 20, Qarraj (L), Rusalen 0, Saraceni 22, Spizzo 3, Vidotto 4, Zampar 8, Zanuttigh 7. All. Saraceni;

Durata set: 27 min, 30 min, 36 min, 33 min, 17 min, totale 2 ore e 35 minuti;

Arbitri: Thomas Federica Sorgato di VI e Ruggero Lorenzin di VI;

Volley Treviso: battute sbagliate 17, ace 2, muri 15, errori 20;

Cordenons: battute sbagliate 14, ace 7, muri 10, errori 17.

Torna indietro