L'Under 14 alza al cielo la Coppa Veneto

a cura di Simone

TREVISO - Volley Treviso esulta al Palaverde. L'Under 14 si aggiudica per il settimo anno consecutivo la Coppa Veneto di categoria sconfiggendo 3-0 (30-28, 25-18, 25-10) la Pallavolo Padova nella finalissima disputatasi nel pre-match di Imoco-Yamamay di serie A1 femminile. Una specie di Déjà vu per i dirigenti trevigiani come il vice presidente Michele De Conti che per anni ha mischiato lacrime ma sopratutto sorrisi nell'impianto villorbese. Una gara assai combattuta nel primo set chiuso 30-28, parziale che segnerà il resto del match poi a senso unico a favore della squadra del tecnico Diego Martin che può così alzare al cielo il primo trofeo della stagione, il primo di questa nuova società: "la soddisfazione grande è di aver portato a casa il primo trofeo della nuova società - le parole del tecnico trevigiano - inoltre, questo successo è arrivato sostanzialmente in casa nostra, al Palaverde, e per me è davvero bello. Il primo set 30-28? L'hanno giocato per noi allenatori, per vedere se riuscivamo a reggere, e ce l'abbiamo fatta sia io che la mia collega. Scherzi a parte, dopo quella prima frazione la gara ha preso una piega un po' più facile per noi, perché ci ha fatto bene a noi e meno bene a Padova, che forse negli altri due set non ci ha messo la stessa determinazione, ma la pallavolo è anche questa."

Volley Treviso - Pallavolo Padova 3-0 (30-28; 25-18; 25-10).
Volley Treviso: Carlesso, Sperotto, Favaretto, Vedovotto, Roverano, Pascon, Carfora, Cortesia. Ne: Zanatta, Foltran, Massari, Michelon. All: Diego Martin. 2° All: Fabio Cecchetto.
Pallavolo Padova: Fusaro, Matterazzo, Ceccato, Porporati, Berzaghi, Gottardo, Milani, Mamprin, Pasinato. Ne: Michieletto, Longo, Rossignoli. All: Federica Tisato. 2° All: Federico Gottardo.
Arbitri: Matteo Ciman di Vicenza e Michele Zecchin di Belluno.

Torna indietro