IERI IN 130 IN GITA A TRENTO PER IL MATCH DI SUPERLEGA DELLA PARTNER TRENTINO VOLLEY

a cura di Valentina

Una rappresentanza del settore giovanile orogranata consegna un presente al capitano dei trentini Simone Giannelli

 

Domenica indimenticabile per tanti giovani atleti orogranata che insieme ad allenatori, membri della società e genitori hanno raggiunto Trento per assistere al match di SuperLega tra Trentino Volley, club con il quale da ormai due anni vige un rapporto di collaborazione a livello giovanile, e Vero Volley Monza.

Due pullman e diverse auto sono partiti nel primo pomeriggio dalla Ghirada per portare il folto gruppo orogranata alla BLM Group Arena di Trento, casa di Trentino Volley, dove i ragazzi hanno potuto respirare l’aria dell’altissimo livello già a partire dal riscaldamento delle due squadre. Una gita pensata e programmata già nella scorsa stagione, ma rinviata a causa di un improvviso cambiamento di calendario dei trentini. Al palazzetto è giunto poco più tardi il gruppo under 14 di Treviso, già a Trento dal mattino per affrontare un allenamento congiunto e un’amichevole con i pari età del club trentino.

Un’occasione per i giovani atleti per toccare con mano il volley d’élite in questo momento in cui Trentino Volley, grazie alla collaborazione con il club orogranata, fa un po’ da punto di riferimento per quanto riguarda l’alto livello, dopo oltre sette anni dalla scomparsa della squadra di serie A da Treviso. Al termine del match, vinto proprio dai padroni di casa per 3-0, i ragazzi hanno potuto raggiungere i loro beniamini sul campo per foto e autografi.

Sono felice che questa iniziativa abbia raccolto così tante adesioni” commenta il presidente orogranata David Moro. “Trento è un'eccellenza nella pallavolo di alto livello ed il legame tra le nostre due società sta diventando sempre più concreto e costruttivo. Spero che la visione dal vivo di questi campioni possa essere un motivo in più per i nostri giovanissimi ad impegnarsi molto ambendo un giorno, per i migliori, a calcare palcoscenici come quello della Trentino Volley. Colgo anche questa occasione per ringraziare la società del presidente Mosna per il lustro che questa partnership dà al nostro movimento giovanile anche se, da trevigiano, nel mio cassetto resta sempre il sogno di riproporre un giorno la sfida d’altri tempi tra Trento e Treviso nella massima serie”.

I presidenti di Trentino Volley e di Volley Treviso Diego Mosna e David Moro

Torna indietro