FUOCHI DI FINE ANNO PER LA SERIE D

a cura di Simone

Son stati proprio botti di fine anno quelli che hanno visto come protagonisti i nostri Under 18 nell’ultimo turno di campionato di serie D regionale disputatosi sabato nella mitica palestra Caccin di Chioggia.

Una prestazione di orgoglio e coraggio quella dei nostri giovani cadetti che lamentavano una infermeria stracolma (Dal Col, Venturini, Favaretto, Pol, a letto con l’influenza e il giovane Pizzol a riposo per un fastidioso strappo agli addominali) e una squadra per forza di cose rimaneggiata nell’assetto e nei ruoli.

Si inizia con la diagonale De Giovanni (palleggio) Cavasin (opposto di 15 anni al debutto nello starting six), Bellia e Basso al centro, Pascon e Carlesso (riadattato dal suo consueto ruolo di libero) e Novello libero (che ritorna protagonista dopo tre settimane di stop per una distorsione alla caviglia).

Primo set che fa già intravedere un bello spettacolo con scambi continuati e salvataggi incredibili da parte di tutte e due le formazioni che vogliono portare a casa l’intera posta e parziale deciso solamente ai vantaggi con una entusiasmante rimonta dei Trevigiani che viene poi vanificata da due banali errori in attacco.

Dal secondo parziale cambia la musica e sale in cattedra il Volley Treviso che riesce a trovare concretezza nel side out e bel gioco nel break point dove i veneziani accusano più di altro il servizio ficcante e potente dei giovani leoni. Parziali che si concludono a 18-15-17 segno di un dominio incontrastato sotto rete  da parte dei nostri Under 18 che dimostrano di avere carattere da vendere in una situazione di estrema difficoltà. Buone le prove di tutti i giocatori in campo ma da sottolineare la bravura del giovane Novello impegnato in un ruolo non suo ma capace di una prestazione “monstre” nel fondamentale di difesa dove è riuscito a salvare numerosi palloni che orami erano dati per persi.

Con questo importante risultato il volley Treviso si porta al terzo posto in classifica generale in coabitazione con La Piave Volley e ad un solo punto dal secondo posto.

Prossimo turno il 7 gennaio con la pallavolo Piove che segue in classifica i Trevigiani al quinto posto.

Torna indietro