Finali Under 15: Volley Treviso

a cura di Simone

CATANIA - Volley Treviso sale sul podio della finale nazionale under 15 maschile. Un risultato che rende orgogliosa la nuova società che solo un anno fa non conosceva affatto il suo futuro e invece si trova oggi a festeggiare un traguardo prestigioso che tiene alto e vivo il nome di Treviso nel panorama pallavolistico nazionale.

Nella finale per il terzo posto la squadra di Leonardo Renosto, ha saputo lasciare in spogliatoio l'amarezza e la rabbia per la sconfitta di sabato sera contro Macerata maturata solo al quinto set, e ha sciorinato una prova autoritaria contro Cuneo travolto 3 a 0 (25-15, 27-25, 25-16). Titolo e scudetto a Segrate che in una finale tiratissima ha superato 3-2 Macerata.

"Sono soddisfatto per questa finale nazionale perchè abbiamo centrato un traguardo importante salendo sul podio - commenta il tecnico trevigiano Leonardo Renosto - Sei gare giocate e una sola sconfitta per 3-2 17-15 al tie break è un segno che siamo tra le migliori d'Italia nonostante ci fossero squadre con potenzialità fisiche e atletiche più prestanti delle nostre. Ma questo gruppo ha saputo ovviare al divario atletico con tecnica e tattica grazie alla disponibilità davvero di tutti. Credo vada elogiato il lavoro della società e degli allenatori che in questi anni hanno cresciuto lo zoccolo duro di questa squadra. Dopo la semifinale persa 3-2 dove siamo stati rimontati da 13-10 nel tie break, non era semplice tornare in campo il mattino presto per una finale terzo-quarto posto, ma anche con l'ingresso di chi aveva giocato poco che si è fatto trovare pronto, abbiamo saputo cogliere questo risultato prestigioso. Possiamo così chiudere una stagione in cui abbiamo anche vinto la seconda divisione provinciale, e i titoli interprovinciali e regionali." Complimenti davvero a tutti!

Torna indietro