FINALI NAZIONALI: ARRIVA IL TRICOLORE PER L'UNDER 19, ARGENTO PER L'UNDER 15. CHE DOMENICA PER VOLLEY TREVISO!

a cura di Claudio

TREVISO – Campioni d’Italia, un grido unanime che riempie il silenzio del palazzetto di Parma. Campioni d’Italia Under 19, nella categoria più difficile perché ormai gli atleti sono vicini al passo della serie maggiore. Campioni d’Italia Under 19 dopo due tie break combattutissimi in semifinale e in finale. Campioni d’Italia, il numero 14 per coach Zanin, chissà se saprà dove mettere le medaglie nella bacheca a casa. Campioni d’Italia, Treviso, i nostri ragazzi, tutti del territorio. Il lavoro paga, quello di qualità ancor di più.
Che gioia e che soddisfazione! Il tricolore è sulle spalle di tanti dei nostri atleti nel parquet prima delle premiazioni. Teniamocelo stretto, siamo campioni d’Italia.

Arrivano anche due premi individuali: Lorenzo Cortesia (U19) miglior centrale, Davide Cester (U19) miglior giocatore MVP.
 
Per l’Under 15, invece, un argento conquistato in una finale nazionale sicuramente molto complicata, iniziata martedì pomeriggio dalle fasi di qualificazione che testimonia comunque come il lavoro del tecnico Martin e di tutto il vivaio orogranata sia sempre di qualità. (L’altra veneta, Padova, si è posizionata al 5° posto). 

UNDER 19: L’avversario è sicuramente di spessore e il pronostico è sbilanciato completamente a favore dei canarini. Il primo parziale di gioco però termina a favore orogranata (25-20) ma lo sviluppo del set è stato condizionato dal grande equilibrio che si è riproposto anche nella seconda frazione di gioco che termina però a favore degli emiliani (21-25). Ancora sofferenza nel terzo (19-25) e poi tutto d’un fiato il quarto (25-17) e il quinto (15-9). Passerella d’onore, con il tricolore sulle spalle.

UNDER 15: Un match che inizia con il piede sbagliato ad Agropoli nella finale 1-2 posto della categoria Under 15. Dopo l’inno nazionale la squadra trevigiana sembra intimorita da Castellana Grotte e il primo set annichilisce i giocatori orogranata. (17-25).
Nel secondo set, la formazione di Diego Martin si riprende, ma Castellana fa prevalere la sua superiorità tecnica (18-25).
Anche il terzo set vede Castellana essere superiore a tal punto da cucire il tricolore nella maglia (15-25).

VOLLEY TREVISO UNDER 19 – CAMPIONE D’ITALIA: Alberini, Cadamuro, Cortesia, Cester (K), Favaro, Fiscon, Gionchetti, Martinez, Pilotto, Pinarello, Saibene, Santi, Sgargetta. All: Zanin, Salvego. Dir. Acc: Ordaliso.

VOLLEY TREVISO UNDER 15 – MEDAGLIA D’ARGENTO: Maggio, Porro, Brauner, Paccagnan, Pol, Avesani, Tiozzo, Pozzebon, Fisicaro, Baviera, Cavasin. All: Martin, Cecchetto. Dir. Acc: Riviello.

Torna indietro