ESORDIO NEL CAMPIONATO DOPO 342 GIORNI PER UNA TREVISO TUTTA NUOVA. LA PARTITA TERMINA 3-0 PER BELLUNO

a cura di Valentina

 

TREVISO - Inizia con una sconfitta che fa comunque ben sperare il campionato di Volley Treviso, battuta in tre set dai bellunesi del Da Rold Logistics Belluno. I giovanissimi orogranata sembrano riuscire a mantenere un buon ritmo nel primo parziale, con un Novello sugli scudi (18 punti per lui nell’intero match) nonostante la partecipazione alla gara in dubbio per una recente distorsione alla caviglia. Nel secondo set non c’è storia e Zanin prova ad alternare in campo tutti gli atleti a sua disposizione, mentre nel terzo Treviso lotta punto a punto, ma nel finale emerge tutta l’esperienza della squadra bellunese.

I set - Coach Zanin schiera Novello opposto a Mazzon, Crosato e Mozzato al centro, Soldan e Cunial schiacciatori, Ceolin libero. Parte bene Treviso, determinato in tutti i fondamentali, e si porta in vantaggio sul 10-6 con un break. Entrambe le squadre spingono col gioco al centro, Belluno trova ritmo nei contrattacchi e impatta sull’11 pari. Novello dai nove metri trova un break e costringe coach Poletto al time out (15-13). I bellunesi non demordono e con pazienza ricostruiscono, conquistando il vantaggio; Novello tiene a galla i suoi con due punti consecutivi in attacco e uno a muro (22-21), ma Belluno ripassa in vantaggio e un errore trevigiano concede loro il set point, poi finalizzato da un contrattacco di Candeago.

II set - Molto equilibrato l’inizio del secondo set, è Piazzetta con i suoi primi tempi e un ace a portare in vantaggio i suoi (9-7). Treviso impatta (10-10), ma poi non riesce a trovare continuità e i bellunesi, meno fallosi, mettono la testa avanti e prendono il largo (20-15). Il cambiopalla fatica, Zanin chiama a raccolta i suoi e getta nella mischia Favaro, Boninfante, Fisicaro e Massafeli, ma Belluno sembra aver preso le misure agli attaccanti e si trova la strada spianata per andare sul 2-0 (25-15).

III set - Zanin lascia in campo Favaro e Boninfante; Cunial con due potenti servizi mette a segno il primo break, poi Belluno riparte col solito ritmo. I giovani trevigiani non mollano: Novello con tre ace consecutivi porta i suoi in vantaggio (10-7) e coach Poletto ferma il gioco. Il momento propizio dai nove metri continua con Boninfante (14-10) e Cunial (17-11) mentre i bellunesi sono più fallosi. I padroni di casa però calano l’attenzione e si torna in parità (20-20); il cambiopalla orogranata si inceppa e Belluno chiude 25-22.

VOLLEY TREVISO – DA ROLD LOGISTICS BELLUNO  0-3 (22-25, 15-25, 22-25)

VOLLEY TREVISO: Del Col ne, Boninfante 2, Pegoraro 0, Fisicaro 0, Novello 18, Michielan (L), Favaro 3, Crosato 4, Soldan 2, Cunial 6, Mozzato 5, Massafeli 0, Mazzon, Ceolin (L), Puppato All. Zanin.

BELLUNO: Zanolli ne, Piazzetta 9, Candeago 16, Schiano (L) ne, Martinez (L), Seveglievich 10, Milani 6, Colussi 0, Burigo ne, Gallina ne, Della Vecchia 0, Paganin 11, Foroni ne, Boz ne. All. Poletto

Durata set:  29, 23, 30, totale 1 ora e 22 minuti

Arbitri: Daniela IMBEVARO di PD  e Elena BRASOLIN di PD

Volley Treviso: battute sbagliate 9, ace 6, muri 5, errori 13

BELLUNO: b.s. 10, ace 1,  m. 12, err 8

Torna indietro