BOLZANO CORSARA A TREVISO

a cura di Simone

TREVISO - I giovani orogranata interrompono la serie positiva con una sconfitta ad opera del Bolzano che, con una gara accorta, sbagliando poco e con un muro che ha fatto perdere lucidità agli attaccanti di casa, si aggiudica i 3 punti meritatamente. Nel primo set Treviso sempre avanti, 8-6 e 16-13 sono i muri di Cortesia e gli attacchi di Lugli a fare la differenza, Bolzano con i muri di Paoli si porta sotto e pareggia sul 17, si gioca punto a punto fino all'errore fatale di Treviso che regala il set al Bolzano. Nel secondo è Saibene con due ace consecutivi a far chiamare time out a Burattini (5-1), Bolzano con un Paoli invalicabile si porta avanti 8-7, Treviso perde lucidità e si disunisce, ne approfittano gli ospiti che fanno il break decisivo sul 16-19, questa volta di Pagnuolo e un attacco di Ingrosso chiudono il set. Nel terzo Bolzano si porta avanti 8-3, Treviso con Lugli, l'unico punto di riferimento per Alberini in questo frangente, si avvicina, ma non da mai l'impressione di sovvertire il punteggio 10-12, 17-20, è Paoli che mette giù l'ultimo pallone che da la vittoria al AVS Bruno. 

 

Volley Treviso - Mosca Bruno Bolzano 0-3 (23-25, 17-25, 19-25)

 

Volley Treviso: Cortesia 7, Saibene 9, Alberini 2, Cadamuro 0, Fiscon 5, Zanatta 3, Gionchetti (L.), Pilotto n.e, Vedovotto n.e, Lugli 19, Mason 0, Dal Col n.e, Santi (L). All. Zanin.

Bolzano: Petrich n.e, Ingrosso 13, Salviato n.e, Geiser n.e., Lizzola 0, Spagnuolo 3, Bleggi 5, Thei (L.), Agostini 5, Polacco n.e, Gavotto 7, Paoli 13. All. Burattini.

Durata set: 29 min, 27 min, 31 min, totale 1 ora e 33 minuti;

Arbitri: Luigi Pitzalis di UD e Francesca Ellero di UD;

Volley Treviso: battute sbagliate 15, ace 3, muri 4, errori 13;

Bolzano: battute sbagliate 5, ace 1, muri 15, errori 8.

 

Torna indietro