B2: Treviso fa suo il derby di Marca

a cura di Simone

TREVISO - nell’anticipo della ventesima giornata di B2 M girone C, Treviso, trascinato da un super Cester autore di 28 punti, si impone facendo suo il derby di marca con il Fabiogatto Carbonera. Nel primo set equilibrio fino al 7-8 , poi un ace di Cester e due muri di Norbedo rompono l’equilibrio portando Treviso sul 16-12, Carbonera reagisce e si porta sul 20 pari. Flavio Amouah entra al posto di Matteo Durigon, Cester è infermabile anche in battuta, infatti con un suo ace e un muro di Marsili si chiude il set. Nel secondo è sempre Cester protagonista, 8-5 il punteggio, gli errori di Carbonera e un ace di Bortolato fanno il vuoto 16-9, Carbonera si avvicina fino al 23-22 ma sarà proprio un errore a dare il 2 a 0 per Treviso. Nel terzo Treviso è avanti 11-9, Barbon cambia il sestetto e ora la formazione di Carbonera è tutta ex Sisley, al 15 c’è l’aggancio con Santin, e Libralesso con le sue battute mette in difficoltà la ricezione di Treviso, ed è Santin a chiudere il set. Nel quarto c’è l’equilibrio fino al 8-7, Bortolato con un ace e Amouah in attacco fanno 16 a 12. Non c’è più storia, Bortolato, Marsili, e Cester giocano sul velluto. A chiudere ci pensa il Capitano Bortolato che da la vittoria al Treviso.

 

Volley Treviso - Fabiogatto Carbonera TV 3-1 (25-22, 25-22, 23-25, 25-15)

 

Volley Treviso: Norbedo 11, Alberini 0, Marsili 3, Durigon 2, Cadamuro n.e, Favaro n.e, Bortolato 20, Luisetto 3, Cester 28, Pinarello (L), Amouah 10, Santi (L). All. Zanin.

Fabiogatto Carbonera: Libralesso 5, Piazzetta 6, Stefanetto 0, Busi 6, Chinellato 1, Santin 16, Carlesso (L), Riviello 0, Albanese 8, Vanin 10, Volpato 6, Manente n.e. All. Barbon.

 

Durata set: 24 min, 27 min, 30 min, 23 min, totale 1 ora e 55 minuti.

Arbitri: Stefano Vaccarisi di SR e Jacopo Cacco di TV.

 

Volley Treviso: battute sbagliate 15, ace 7, muri 13, errori 11.

Fabiogatto Carbonera: battute sbagliate 6, ace 3, muri 8, errori 13.

Torna indietro