B2: Brutta scoppola di fine anno

a cura di Simone

BELLARIA - Volley Treviso perde una grande occasione per vincere una partita importante, conquistare punti preziosi per il proseguo del campionato e salire in graduatoria. In casa del fanalino di coda, ancora fermo a quota zero punti, forse i ragazzi di Michele Zanin pensavano alla classica formalità nonostante anche la loro posizione di classifica non permettesse di fare questo, però - e qui conta l'esperienza - Bellaria ha cercato e ottenuto la vittoria con caparbietà, meritatamente, lottando su ogni palla.
La partita era cominciata con un 8-0 per i romagnoli all'ultima...spiaggia... ennesima dimostrazione con quanta superficialità Treviso sia entrato in campo. Nel secondo set Treviso si sblocca, gioca meglio ma si inceppa nei punti finali e Bellaria ne approfitta ai vantaggio per portarsi sul 2 a 0. A questo punto i nostri non mollano giocano punto su punto e una battuta di Chinellato riapre la gara, anche questa volta ai vantaggi. Nel quarto e ultimo set i padroni di casa difendono l’impossibile e con un muro di Campi vincono la loro prima partita di campionato. Volley Treviso chiude l'anno con una sconfitta che fa male, ma che sicuramente aiuterà a lavorare con la testa (e le orecchie) basse in queste prossime due settimane.

Il tabellino
Bellaria-Volley Treviso 3-1
(25-18, 27-25, 27-29, 25-20)

Elettrocen2 Bellaria Rn: Leurini 9, Campi 11, Botteghi 5, Venzi 20, Kessler 5, D’Andria 11, Matteucci 2, Ceccarelli l., Fortunati, Monti L, Busignani L. N.e.: Ceccarelli C., Piovano. All. Botteghi
Volley Treviso: Norbedo 6, Monari 19, Marsili 4, Bortolato 21, Durigon 1, Chinellato 1, Luisetto 5, Cester 14, Rossi (L). N.e.: Nepitali, Gashi, Mazzon. All. Zanin.
Arbitri: Barabani (Ro) e Tundo (Fe).
Note. Durata set: 28', 34', 35', 29'; tot. 2 ore e 15'
Bellaria: battute sbagliate 5, battute vincenti 3, muri 9, errori 16.
Volley Treviso: b.s. 15, b.v. 3, m. 15, err. 24

Torna indietro